4 Giugno 2021
17:40

Italia agli Europei 2021: rosa, probabile formazione e numeri di maglia

La Nazionale di Roberto Mancini a Euro 2021 potrà fare affidamento su 26 calciatori. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla rosa a disposizione del ct azzurro che ha sostituito in extremis prima Sensi e poi Pellegrini: dai numeri di maglia, fino ai rigoristi e alla probabile formazione. Le informazioni sulla squadra che proverà a ripetere l’exploit del 1968, quando si laureò campione d’Europa.
A cura di Marco Beltrami

L'Italia di Roberto Mancini è pronta ad iniziare la sua avventura a Euro 2020. La Nazionale azzurra agli Europei 2021 è inserita tra le favorite. 26 i calciatori convocati per quello che è il primo torneo continentale itinerante della storia. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla nostra rappresentativa inserita nel girone di Turchia, Svizzera e Galles. Dalla rosa, ai numeri di maglia, fino alla probabile formazione e ai rigoristi: le informazioni sulla squadra italiana che sogna di tornare sul tetto d'Europa dopo il 1968.

La rosa dell’Italia: i 26 convocati di Mancini

Sono 26 i calciatori convocati da Roberto Mancini per Euro 2020. Inizialmente il commissario tecnico aveva deciso di inserire in lista anche Gianluca Mancini, Matteo Politano e Matteo Pessina, ma ha optato poi per un taglio inserendo invece in extremis Giacomo Raspadori, giovane attaccante del Sassuolo. L'atalantino però è tornato comunque in gioco dopo che Sensi è finito fuori gioco per l'ennesimo infortunio stagionale. Niente da fare anche per Pellegrini che alla vigilia della sfida d'esordio ha dovuto fare i conti con un problema muscolare, e ha ceduto il posto a Castrovilli. Ecco i 26 convocati della Nazionale:

  • Portieri: Donnarumma (Milan), Meret (Napoli), Sirigu (Torino).
  • Difensori: Acerbi (Lazio), Bastoni (Inter), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Di Lorenzo (Napoli), Florenzi (Paris Saint Germain), Spinazzola (Roma), Toloi (Atalanta).
  • Centrocampisti: Barella (Inter), Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Locatelli (Sassuolo), Castrovilli (Fiorentina), Pessina (Atalanta), Verratti (Paris Saint Germain)
  • Attaccanti: Belotti (Torino), Berardi (Sassuolo), Bernardeschi (Juventus), Chiesa (Juventus), Immobile (Lazio), Insigne (Napoli), Raspadori (Sassuolo)

Come giocherà l’Italia: la probabile formazione

Roberto Mancini per Euro 2020 potrebbe puntare sul 4-3-3 su cui ha fatto già affidamento con continuità. Nessun dubbio tra i pali e nel reparto centrale della difesa con Donnarumma che dovrebbe essere protetto da Bonucci e Chiellini (con Acerbi e Bastoni eventuali sostituti). A destra spazio a Florenzi e a sinistra favorito Spinazzola su Emerson. In mediana il trio titolare è formato da Barella, Jorginho e Verratti, ma in caso di problemi fisici quest’ultimo potrebbe essere sostituito da Locatelli. In avanti ballottaggio Immobile-Belotti (con la carta Raspadori che potrebbe tornare utile a gara in corso, dopo la mancata convocazione di Kean), con ai fianchi Chiesa e Insigne. La probabile formazione dell'Italia per Euro 2020:

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Verratti, Jorginho, Barella; Chiesa, Immobile, Insigne.

Capitano e vice-capitano della Nazionale

Il capitano della Nazionale è Giorgio Chiellini. Il difensore della Juventus è anche l’azzurro in attività e nel giro dell’Italia con il maggior numero di presenze, ovvero 106 (7° nella classifica generale), davanti al suo gemello e compagno di reparto in bianconero Leonardo Bonucci che ha vestito la maglia della Nazionale in 101 partite ufficiali. Quest’ultimo ha i gradi del vice-capitano.

Chi sono i rigoristi dell’Italia a Euro 2021

Roberto Mancini può fare affidamento su dei rigoristi molto affidabili all'interno della rosa dei convocati dell'Italia per Euro 2020. Tra i giocatori quasi perfetti dagli 11 metri c'è Jorginho, campione d'Europa con il Chelsea. Il centrocampista ex Napoli e Verona fa parte della lista dei calciatori che potrebbero tirare i rigori con Ciro Immobile, Andrea Belotti, Lorenzo Insigne ed eventualmente Domenico Berardi.

I numeri di maglia dell’Italia agli Europei

I giocatori della Nazionale hanno già scelto i numeri di maglia in vista di Euro 2020. Ad indossare la casacca numero 10 sarà Lorenzo Insigne, mentre scelta curiosa per Gigio Donnarumma che ha lasciato il numero 1 a Sirigu e indosserà la 21. Per quanto concerne gli attaccanti, numero 9 a Belotti e 17 per Ciro Immobile con l'ultimo arrivato Raspadori che vestirà la 22. Ecco tutti i numeri di maglia degli azzurri:

  • Portieri: 21 Gianluigi Donnarumma (Milan), 26 Alex Meret (Napoli), 1 Salvatore Sirigu (Torino).
  • Difensori: 15 Francesco Acerbi (Lazio), 23 Alessandro Bastoni (Inter), 19 Leonardo Bonucci (Juventus), 3 Giorgio Chiellini (Juventus), 2 Giovanni Di Lorenzo (Napoli), 13 Emerson Palmieri (Chelsea), 24 Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), 4 Leonardo Spinazzola (Roma), 25 Rafael Toloi (Atalanta).
  • Centrocampisti: 18 Nicolò Barella (Inter), 16 Bryan Cristante (Roma),8 Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), 5 Manuel Locatelli (Sassuolo), 7 Gaetano Castrovilli (Fiorentina), 12 Matteo Pessina (Atalanta), 6 Marco Verratti (Paris Saint Germain).
  • Attaccanti: 9 Andrea Belotti (Torino), 11 Domenico Berardi (Sassuolo), 20 Federico Bernardeschi (Juventus), 14 Federico Chiesa (Juventus), 17 Ciro Immobile (Lazio), 10 Lorenzo Insigne (Napoli), 22 Giacomo Raspadori (Sassuolo)
Dove comprare e quanto costa la maglia dell'Italia agli Europei 2021
Dove comprare e quanto costa la maglia dell'Italia agli Europei 2021
L’Italia contro la Spagna sfida l’incantesimo della maglia bianca agli Europei: record assurdo
L’Italia contro la Spagna sfida l’incantesimo della maglia bianca agli Europei: record assurdo
Finale Europei 2021, è il giorno di Italia-Inghilterra: orario TV e dove vederla, le ultime sulle formazioni
Finale Europei 2021, è il giorno di Italia-Inghilterra: orario TV e dove vederla, le ultime sulle formazioni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni