1.585 CONDIVISIONI
13 Novembre 2022
15:59

Infortunio terrificante per Dragowski: compagni e avversari disperati, non riescono a guardare

Terribile infortunio per Dragowski durante Verona-Spezia. Disperazione al Bentegodi per il portiere destinato a saltare i Mondiali.
A cura di Marco Beltrami
1.585 CONDIVISIONI

Verona-Spezia sarà una partita che Bartlomiej Dragowski non dimenticherà mai. L'estremo difensore dei liguri ha rimediato un gravissimo infortunio, che avrà conseguenze molto pesanti purtroppo per lui. Un incidente di gioco terribile per l'ex numero 1 della Fiorentina che senza ombra di dubbio sarà costretto a saltare i Mondiali. Una delusione enorme per il 25enne.

Shock al Bentegodi, per quello che è uno degli episodi più brutti della giornata. Nel corso del primo tempo della sfida tra il Verona e lo Spezia, Dragowski è finito letteralmente ko. In occasione di un'uscita bassa molto coraggiosa, l'estremo difensore polacco è entrato in rotta di collisione con Kevin Lasagna. Impatto durissimo tra i due, con il giocatore ospite che ha avuto la peggio. Tutti si sono accorti subito della gravità della situazione, con il povero Dragowski molto dolorante e sconvolto.

Urla e disperazione per l'estremo difensore dello Spezia che si è portato anche le mani sul volto. Immediati i soccorsi in campo con Dragowski che ha rimediato danni pesanti. I replay sono emblematici: torsione innaturale della caviglia destra per il classe 1997, rimasta al momento del contatto sotto il peso del corpo. L'immagine è terribile, con lo stesso portiere disperato. La sensazione è che l'articolazione si sia spezzata. Non ci sono dubbi sulla gravità del problema fisico, con compagni di squadra e avversari molto colpiti da quanto accaduto.

La torsione innaturale della caviglia di Dragowski
La torsione innaturale della caviglia di Dragowski

Mentre Dragowski si è lasciato andare alle lacrime, i giocatori hanno provato a consolarlo. Se alcuni dei protagonisti in campo non sono riusciti a guardare la scena, altri si son portati le mani tra i capelli. Il ragazzo nel frattempo è stato trasportato via in barella, consapevole di quello che è un proprio incubo.

Una delusione inimmaginabile per Dragowski che sarà costretto certamente a saltare i Mondiali. Proprio lui che era uno degli ‘italiani' pronto a volare in Qatar con la Polonia, con gli altri due colleghi tutti militanti in Serie A, Szczesny e Skorupski. Un sogno spezzato proprio all'ultima curva, quando il traguardo era vicino. Lo stop sarà lunghissimo per il portiere che dovrà trovare la forza di rialzarsi dopo questa mazzata. A tal proposito grande attesa per gli esami.

Il tributo dei compagni allo sfortunato Dragowski
Il tributo dei compagni allo sfortunato Dragowski

Dopo il secondo gol della formazione ospite, bellissimo tributo per il portiere. Nzola, che ha realizzato una doppietta, si è recato in panchina e ha preso la maglia di Dragowski, con l'abbraccio collettivo di tutto il gruppo.

1.585 CONDIVISIONI
Bailly espulso dopo un fallo terrificante: grande spavento per le condizioni di N'Diaye
Bailly espulso dopo un fallo terrificante: grande spavento per le condizioni di N'Diaye
Spezia beffato, Pasalic evita il 4° k.o. consecutivo all'Atalanta pareggiando nei minuti di recupero
Spezia beffato, Pasalic evita il 4° k.o. consecutivo all'Atalanta pareggiando nei minuti di recupero
Di Lorenzo è il cuore nascosto del Napoli: a gioco fermo fa le cose che fanno vincere
Di Lorenzo è il cuore nascosto del Napoli: a gioco fermo fa le cose che fanno vincere
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni