1 Agosto 2022
9:15

Gli attaccanti della Serie A per il Fantacalcio 2023: la lista dei top e dei low cost

I consigli sugli attaccanti della Serie A da prendere all’asta del Fantacalcio 2023: quali sono i top e i low cost su cui scommettere. Ecco la divisione in fascia e la lista degli attaccanti rigoristi.
A cura di Alessio Morra

Ogni giocatore di fantacalcio sa benissimo che per vincere servono i gol e, in occasione dell'asta, bisogna puntare su un attaccante che ne garantisca tantissimi, su un bomber che possa segnare tra i 20 e i 25 gol in campionato. Non solo top player, molti fantallenatori scelgono di scommettere su attaccanti low cost, meno cari ma che comunque riescono ad arrivare in doppia cifra, molti altri cercano di fare attenzione agli incroci casa/trasferta assicurandosi almeno due attaccanti che garantiscano alternanza. Ma quali sono gli attaccanti su cui puntare al fantacalcio?

Tra i top a cui dedicare il primo slot c'è sicuramente Ciro Immobile: l'attaccante della Lazio ha vinto il titolo di capocannoniere con 27 reti. Non hanno deluso le aspettative il centravanti della Juve, Dusan Vlahovic (24 gol) e l'interista Lautaro Martinez (21 gol). Tra i nuovi arrivati in Serie A, il più ambito è sicuramente Lukaku che nella stagione 2021 mise a segno 24 reti. Osservati speciali Dybala, che con la Roma avrà sicuramente più spazio, e il neo acquisto della Juve, Di Maria, che potrebbe essere un'ottima scommessa. Molti di questi attaccanti sono anche rigoristi delle loro squadre. I crediti del budget da destinare agli slot dell'attacco è molto variabile e dipende dalla strategia che il fantallenatore decide di adottare.

Ecco i migliori attaccanti della scorsa stagione:

  1. Ciro Immobile (Lazio): 27 gol
  2. Dusan Vlahovic (Juventus): 24 gol
  3. Lautaro Martinez (Inter): 21 gol
  4. Tammy Abraham (Roma): 17 gol
  5. Giovanni Simeone (Verona): 17 gol

I migliori attaccanti della Serie A 2022/23: i top da prendere al Fantacalcio

Agli attaccanti top si dedicano sempre i primi slot dell'asta. Da tante stagioni sottolineato nelle liste di ogni giocatore del fantacalcio c'è Ciro Immobile, quattro volte capocannoniere della Serie A, e autore di 182 gol nel campionato italiano. Ma forse l'attaccante che avrà la quotazione più alta in assoluto è Dusan Vlahovic, classe 2000 della Juventus che ha segnato 45 reti nelle ultime due stagioni. Il serbo sarà sempre più al centro del progetto di Allegri e la Juve vuole i suoi gol per tornare a vincere lo scudetto.

Ciro Immobile per 4 volte ha vinto il titolo di capocannoniere della Serie A.
Ciro Immobile per 4 volte ha vinto il titolo di capocannoniere della Serie A.

E ovviamente tra i top c'è Romelu Lukaku, tornato all'Inter dopo un'annata complicata al Chelsea. Il belga ha segnato 23 gol nella prima stagione in Serie A e 24 nella seconda. Definirlo con una sola parola è semplice: affidabile.

Il gemello di Lukaku e cioè Lautaro Martinez, 21 gol nella stagione 2021-2022, va pure lui inserito tra i nomi dei big, così come Tammy Abraham, il centravanti della Roma ha siglato 17 reti nella scorsa Serie A (27 in totale). Tra quelli della cosiddetta prima fascia c'è Victor Osimhen, attaccante del Napoli autore di 24 reti in 51 partite in Serie A.

17 gol in Serie A nel 2021–2022 per Tammy Abraham, che farà coppia con Dybala nella Roma.
17 gol in Serie A nel 2021–2022 per Tammy Abraham, che farà coppia con Dybala nella Roma.

Domenico Berardi segna a raffica da tante stagioni e nell'ultima ha fatto un grande salto di qualità, oltre cento gol nel massimo campionato, 46 nelle ultime tre stagioni. Naturalmente tra i bomber di prima fascia c'è anche Divock Origi, che il Milan ha prelevato dal Liverpool. Una garanzia. Immobile, Berardi e Osimhen non disputeranno i Mondiali e questo forse potrebbe essere un piccolo vantaggio. Tra i big va inserito anche Di Maria, anche se non potrà essere una macchina da gol.

La lista degli attaccanti low cost su cui puntare per il Fantacalcio 2022

Innanzitutto stabiliamo cosa significa low cost. Perché in questo caso, per il fantacalcio, si può intendere sia un colpo a basso costo rispetto al valore potenziale oppure proprio dando fede a quell'espressione un acquisto fatto con pochi crediti.

Possono fare la fortuna dei fanta-allenatori anche tanti altri attaccanti di Serie A, che possono essere prelevati a un buon prezzo. L'elenco è lunghissimo. Il primo dell'elenco è Luka Jovic, che può sfruttare il gioco di Italiano e fare le fortune della Fiorentina e dei fanta-allenatori che lo sceglieranno. Considerata la prolificità dell'attacco del Sassuolo va sottolineato anche il nome di Raspadori. In questa categoria di calciatori ci sono anche il Cholito Simeone del Verona e Pinamonti, che in questo momento non sa ancora con quale squadra giocherà, ma che è reduce da un'ottima stagione con l'Empoli.

Raspadori e Berardi con Scamacca formano il tridente del Sassuolo.
Raspadori e Berardi con Scamacca formano il tridente del Sassuolo.

In questo elenco ci sono anche gli altri due centravanti del Milan e cioè Olivier Giroud e Zlatan Ibrahimovic, che tornerà solamente nel 2023 ma non lo si può mai dimenticare. Il francese ha mostrato di essere determinante, anche se negli ultimi cinque anni solo una volta è andato in doppia cifra. Bisogna sempre considerare gli attaccanti dell'Atalanta, Zapata e Muriel, che hanno avuto dei picchi elevatissimi in passato. E in questa fascia si inseriscono Marko Arnautovic del Bologna, Gerard Deulofeu dell'Udinese e Caprari del Verona.

Sono anche tanti i nomi degli attaccanti da poter provare a comprare a basso prezzo al fantacalcio. Perché di attaccanti di buon livello ce ne sono, attaccanti low cost prelevabili a 1. C'è Agustin Alvarez, ventunenne pagato 10 milioni di euro. Il Sassuolo raramente sbaglia la scelta dei giovani. L'uruguaiano non sarà titolare, ma avrà sicuramente spazio.Nei radar dei fanta-allenatori c'è anche Cancellieri, passato dal Verona alla Lazio, l'esterno con Sarri potrebbe avere tante chance di giocare e soprattutto di crescere.

Pellegri giocherà ancora con il Torino di Juric.
Pellegri giocherà ancora con il Torino di Juric.

Tra gli attaccanti italiani c'è anche Pietro Pellegri, che con l'addio di Belotti probabilmente sarà il titolare dell'attacco del Torino. Nell'elenco vanno inseriti anche Botheim, norvegese, ex Bodo, prelevato in questo mercato estivo dalla Salernitana, e Martin Satriano, attaccante del 2001 di proprietà dell'Inter passato all'Empoli.

Tutti i consigli per l'asta di Fantacalcio 2023

I migliori centrocampisti della Serie A per il Fantacalcio 2022/23: chi prendere tra top e low cost
I migliori centrocampisti della Serie A per il Fantacalcio 2022/23: chi prendere tra top e low cost
Difensori da prendere all'asta del fantacalcio: i consigli per top, low cost, goleador
Difensori da prendere all'asta del fantacalcio: i consigli per top, low cost, goleador
Consigli asta fantacalcio 2023, la guida: chi prendere ruolo per ruolo e i giocatori divisi per fasce
Consigli asta fantacalcio 2023, la guida: chi prendere ruolo per ruolo e i giocatori divisi per fasce
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni