23 Agosto 2022
9:00

I portieri della Serie A per il fantacalcio 2023: i migliori abbinamenti e la griglia per le coppie

Quali sono i migliori portieri da prendere al fantacalcio per la stagione 2022-2023? Difficile rispondere, perché le possibilità di scelta sono ampie, fondamentale è anche capire quali sono i migliori abbinamenti casa/trasferta per i portieri. E occhio ai low cost, importanti per formare delle ottime coppie di portieri.
A cura di Alessio Morra

I consigli sui portieri da prendere all'asta del fantacalcio 2023: i titolari delle squadre di Serie A e i migliori abbinamenti tra primi, secondi e terzi portieri.

Assicurarsi una buona coppia di portieri alla prossima asta del Fantacalcio potrebbe essere decisivo per ogni fantallenatore. Come orientarsi nella scelta? Oltre al valore dei portieri e delle singole squadre – quindi se preferire un top di prima fascia o un low cost – ogni fantallenatore deve tenere in considerazione anche la griglia di portieri che permette di creare i giusti abbinamenti considerando l'alternanza delle gara in casa e trasferta. La scelta perfetta, infatti, dovrebbe ricadere sui portieri di due squadre che giocano poche volte contemporaneamente in casa.

Tra i portieri di prima fascia, Maignan, Handanovic e Szczesny sono una sicurezza ma Cragno e Maximiano possono rivelarsi delle ottime scommesse. Nelle prime due giornate di campionato i fantallenatori hanno avuto modo di vedere qual è la condizione di forma degli estremi difensori delle venti squadre di Serie A: tra le scommesse per l'asta si aggiunge quindi Dragowski, il portiere dello Spezia. Da non sottovalutare, come secondo portiere, anche Provedel della Lazio, che può insidiare il primo portiere Maximiano.

Prima di vedere quali sono i migliori portieri della Serie A per il Fantacalcio, ecco i migliori abbinamenti per la scelta delle coppie:

  • alternanza perfetta per le coppie Cremonese/Sassuolo, Empoli/Fiorentina e Napoli/Salernitana oltre a Milan/Inter, Roma/Lazio e Juve/Torino
  • Atalanta/Spezia, Roma/Verona e Udinese/Spezia giocheranno contemporaneamente in casa solo 3 volte
  • Napoli/Monza, Lazio/Sassuolo e Napoli/Fiorentina solo 4 partite in casa in contemporanea
  • 5 mancate alternanze per le coppie Juve/Sassuolo, Inter/Udinese e Lecce/Salernitana
  • 6 partite in contemporanea in casa per i portieri di Juve e Roma e  Milan e Spezia

Consigli Fantacalcio 2023, i migliori portieri della Serie A da prendere all'asta

Prima fascia, i portieri top: Maignan, Szczesny, Handanovic

Sulla carta i migliori portieri da prendere tra quelli della Serie A sono quelli che subiscono meno gol, e che quindi quasi in automatico sono quelli delle squadre che lottano per lo scudetto e per un posto in Champions League. Quindi anche nella prossima asta i portieri evidenziati in rosso saranno quelli del Milan, che ha avuto la miglior difesa nel 2022 con un super Mike Maignan, dell'Inter, che ha avuto la miglior difesa nei due campionati precedenti, del Napoli e della Juventus, che tra i pali ha il para-rigori Szczesny. Il polacco ha avuto diversi problemi fisici in quest'avvio di stagione ma è stato egregiamente sostituito dal vice Perin.

Abilissimo nel parare i rigori, il polacco Szczesny per il quinto anno di fila sarà il titolare della Juventus.
Abilissimo nel parare i rigori, il polacco Szczesny per il quinto anno di fila sarà il titolare della Juventus.

Anche se per Inter e Napoli può valere un discorso a parte. Perché potrebbe esserci un dualismo tra i portieri. Handanovic sarà ancora il titolare, Inzaghi lo ha annunciato, ma Onana, prelevato dall'Ajax, può insidiarlo e magari nella seconda metà della stagione può avere uno spazio maggiore. In casa Napoli invece Meret si è liberato della concorrenza, ma non è così scontato che abbia i gradi da titolare inamovibile: i partenopei hanno preso Sirigu come secondo ma stanno cercando un altro portiere di buon livello, che potrebbe contendere il posto a Meret.

Portieri di seconda fascia: Maximiano/Provedel, Gollini, Musso, Rui Patricio

Ovviamente avranno molto mercato anche i numeri uno di Lazio, il portoghese Maximiano (insidiato comunque da Provedel), Fiorentina, e cioè Gollini di rientro dopo la stagione al Tottenham, e soprattutto della Roma, considerato che le squadre di Mourinho subiscono pochi gol e che tra i pali c'è una certezza come Rui Patricio.

Il portoghese Rui Patricio difenderà per la seconda stagione consecutiva la porta della Roma.
Il portoghese Rui Patricio difenderà per la seconda stagione consecutiva la porta della Roma.

Le scommesse: Vicario, Montipò, Dragowski.

Le incognite per i portieri sono tante e bisogna fare attenzione dunque a molti altri parametri. Perché intanto il gioco del calcio è molto più offensivo rispetto al passato, si segna di più e si subiscono molte più reti. Anche le squadre che sono a cavallo della decima posizione e che costeggiano la zona ‘europea' concedono tanto. Verona e Sassuolo, che hanno chiuso lo scorso campionato al 9° e all'11° posto, hanno subito rispettivamente 59 e 66 reti. Anche se in quella fascia di squadre c'è anche chi bada tanto alla fase difensiva, come il Torino di Juric, che si è classificato 10° incassando appena 41 reti.

La griglia dei portieri per il fantacalcio 2022: i consigli sulle coppie

All'asta i portieri che avranno le quotazioni più alte saranno quelli delle squadre meglio classificate lo scorso anno, ma la lista dei portieri si può analizzare con attenzione e si possono sfruttare gli abbinamenti dei portieri delle 20 squadre di Serie A. In cosa consistono questi abbinamenti? Esiste una griglia che stabilisce quali sono le migliori coppie dei portieri da acquistare. Per farlo bisogna analizzare tutte le giornate di campionato e bisogna vedere quante partite le squadre di Serie A disputano nello stesso turno di campionato in casa. Sembra difficile, ma non lo è. Soprattutto perché qui qualcosa può cambiare, perché, oltre ai migliori, ci sono tanti portieri quelli low cost che possono essere molto più attrattivi.

Ma come si fa a capire quali sono le migliori coppie di portieri al fantacalcio per la stagione 2022-2023? Semplice rispondere. Avere in rosa almeno uno dei due portieri che gioca quasi sempre in casa rappresenta, potenzialmente, un vantaggio e quindi valutando una griglia si capisce che più è basso il numero di partite che due squadre giocano contemporaneamente in casa e meglio è.

Giocano contemporaneamente solo 3 volte in casa in tutto il campionato i portieri dell'Atalanta e dello Spezia, ma anche quelli di Sassuolo e Verona, di Lecce e Monza, di Roma e Verona e di Udinese e Spezia.

Il portiere dell’Atalanta Musso vivrà la quinta stagione in Italia, nelle ultime tre ha saltato 8 partite.
Il portiere dell’Atalanta Musso vivrà la quinta stagione in Italia, nelle ultime tre ha saltato 8 partite.

4 invece le partite in casa nello stesso turno per i portieri di Napoli e Monza, Empoli e Spezia, Lazio e Sassuolo, Empoli e Salernitana e soprattutto di Napoli e Fiorentina, due squadre che disputeranno le coppe europee e che quindi si presume disputino un campionato di prima fascia.

Giocano 5 volte in casa nella medesima giornata di Serie A invece i numeri uno di Bologna e Torino, Inter e Udinese, Juventus e Sassuolo, Lecce e Salernitana. Chi ha voglia di spendere tanto per i portieri e garantirsi la quasi totale di certezza di avere la porta blindata può cercare di acquistare i portieri di Juventus e Roma, che giocano contemporaneamente in casa solo 6 volte in tutta la stagione. E considerato che le squadre di Allegri e Mourinho sono una garanzia in fase difensiva potrebbe essere un buon affare.

31 anni, Lukasz Skorupski è il portiere del Bologna: 36 presenze nel 2021–2022.
31 anni, Lukasz Skorupski è il portiere del Bologna: 36 presenze nel 2021–2022.

Ma occhio però ai portieri che non giocano mai in casa contemporaneamente in tutto il campionato. Naturalmente è così per i portieri delle squadre di Milano (Inter e Milan), Roma (Lazio e Roma), Torino (Juventus e Toro), ma è così anche per i portieri di Empoli e Fiorentina e per quelli di Napoli e Salernitana.

Mai in casa assieme pure per i portieri di Sampdoria e Cremonese, che segnano un clamoroso zero. Mentre gli altri sono stati stabiliti per motivi precisi, quello dei numeri uno blucerchiati e grigiorossi è totalmente casuale.

Confermato dalla Sampdoria Emil Audero, che ha disputato 26 partite nella stagione 2021–2022.
Confermato dalla Sampdoria Emil Audero, che ha disputato 26 partite nella stagione 2021–2022.

Se zero è il numero migliore, quello peggiore, potenzialmente, è diciannove. La peggior coppia per la griglia è quella formata dai portieri di Lazio e Verona, che scendono in campo nello stesso turno per ben 16 volte in casa. 15 invece è il numero di gare che giocheranno contemporaneamente in casa Monza e Salernitana, ma anche Fiorentina e Salernitana, Fiorentina e Spezia, Roma e Sassuolo.

Consigli asta Fantacalcio Serie A 2022-2023, la guida: chi prendere ruolo per ruolo
Consigli asta Fantacalcio Serie A 2022-2023, la guida: chi prendere ruolo per ruolo
I migliori centrocampisti della Serie A per il Fantacalcio 2022/23: i consigli per top e low cost
I migliori centrocampisti della Serie A per il Fantacalcio 2022/23: i consigli per top e low cost
Gli attaccanti della Serie A per il Fantacalcio 2023: i consigli per top e low cost
Gli attaccanti della Serie A per il Fantacalcio 2023: i consigli per top e low cost
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni