Europei 2021
Europei 2021

La 16esima edizione del campionato europeo di calcio inizia il 10 giugno e vede la partecipazione di 24 squadre, divise in 6 gironi. Euro 2021, che doveva svolgersi nel 2020, è per... [altro]

La 16esima edizione del campionato europeo di calcio inizia il 10 giugno e vede la partecipazione di 24 squadre, divise in 6 gironi. Euro 2021, che doveva svolgersi nel 2020, è per la prima volta una competizione itinerante: il campionato si svolge in 12 città europee, senza una sede fissa.

Il cammino dell’Italia a Euro 2021 inizia allo stadio Olimpico contro la Turchia. La Nazionale allenata da Roberto Mancini si trova nel gruppo A. La formula dell’Europeo di calcio prevede che agli ottavi di finale abbiano accesso anche le 4 migliori terze dei gironi. La finale è in programma l’11 luglio 2021 a Wembley.

[Mostra meno]
Lo strattone di Chiellini a Saka diventa un tatuaggio: “It’s coming Rome”
Lo strattone di Chiellini a Saka diventa un tatuaggio: “It’s coming Rome”
Partorisce la figlia durante i rigori di Italia-Inghilterra: la chiama Vittoria
Partorisce la figlia durante i rigori di Italia-Inghilterra: la chiama Vittoria
Italia senza paura ai rigori: il segreto è nelle battute di Mancini (e De Rossi)
Italia senza paura ai rigori: il segreto è nelle battute di Mancini (e De Rossi)
Vialli non ce la fa a guardare, la reazione mentre l’Italia batte i rigori contro l’Inghilterra
Vialli non ce la fa a guardare, la reazione mentre l’Italia batte i rigori contro l’Inghilterra
Il discorso di Mancini prima della semifinale con la Spagna: “Ci giocheremo il Mondiale con loro”
Il discorso di Mancini prima della semifinale con la Spagna: “Ci giocheremo il Mondiale con loro”
Mattarella conferisce onorificenze a giocatori e staff dell’Italia campione d’Europa
Mattarella conferisce onorificenze a giocatori e staff dell’Italia campione d’Europa
Adani poteva essere campione d’Europa a Wembley: il rifiuto a Mancini spiegato in una lettera
Adani poteva essere campione d’Europa a Wembley: il rifiuto a Mancini spiegato in una lettera
“Andiamo ai rigori e Donnarumma ne para due”, l’incredibile dialogo tra Mattarella e Boniek
“Andiamo ai rigori e Donnarumma ne para due”, l’incredibile dialogo tra Mattarella e Boniek