6 Agosto 2022
13:09

Eintracht castigato dai suoi stessi tifosi, l’ingenuità è colossale: Kimmich furbissimo, ringrazia

In Eintracht-Bayern Monaco, colossale errore dei tifosi di casa puniti da Kimmich. Il centrocampista ha portato avanti i suoi con una furbata.
A cura di Marco Beltrami

L'esordio del Bayern Monaco in Bundesliga è stato una passeggiata. La pratica Eintracht Francoforte è stata archiviata dopo un tempo, con il parziale di 5-0. Chi pensava che l'assenza di Lewandowski potesse pesare particolarmente sull'impatto dei bavaresi sulla Bundesliga è rimasto deluso. Prova dominante e 6-1 finale, con la formazione di casa che non è riuscita ad opporre mai resistenza, con il gol della bandiera arrivato su gentile concessione di Neuer.

Si può dire anzi che l'Eintracht ci ha messo anche molto del suo, con i suoi tifosi che l'hanno combinata davvero grossa. Il popolo bianconero accorso in massa per la sfida con i campioni di Germania, e l'omaggio anche a Kostic in quella che potrebbe essere la sua partita (la Juve lo attende, e il siparietto con de Ligt è apparso come una sorta di scambio di consegne), ha provato a complicare i piani della formazione di Nagelsmann ottenendo però l'effetto contrario. In avvio di gara infatti nella curva del Deutsche Bank Park sono stati utilizzati diversi fumogeni.

Il tutto proprio sopra la zona di competenza di Kevin Trapp, l'estremo difensore dell'Eintracht. La situazione è diventata complicata, e tutta la parte sinistra della porta difesa dal tedesco è stata avvolta nella nebbia. Un vero e proprio "autogol" quello della curva, che è stata castigata da Kimmich. Il centrocampista del Bayern infatti si è incaricato di un calcio di punizione sulla trequarti destra. Dopo aver atteso il posizionamento dei compagni in area, ecco la furbata: tutti si attendevano, alla luce della distanza notevole, un cross nella mischia con lo stesso Trapp che ha difeso il palo destro.

Una scelta condizionata anche dalla visuale più chiara in questo punto rispetto al resto della porta avvolta dal fumo. Kimmich con una conclusione velenosa e precisa ha approfittato del tutto trovando proprio l'angolino opposto a quello di Trapp e con la visibilità ridotta. Un colpo di genio, favorito da una grande ingenuità dei tifosi dell'Eintracht che dopo soli 4′ si è ritrovato sotto. La prossima volta ci penseranno su due volte prima di ricorrere ai fumogeni.

Il peggior incubo di Neuer diventa realtà, è lui la nota stonata nell'apoteosi del nuovo Bayern
Il peggior incubo di Neuer diventa realtà, è lui la nota stonata nell'apoteosi del nuovo Bayern
Il super potere di Militao: impossibile abbatterlo, una molla lo rimette in piedi dopo un attimo
Il super potere di Militao: impossibile abbatterlo, una molla lo rimette in piedi dopo un attimo
Il Bayern è già straripante: il debutto in Bundesliga con l'Eintracht è uno show di gol e spettacolo
Il Bayern è già straripante: il debutto in Bundesliga con l'Eintracht è uno show di gol e spettacolo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni