Grande novità per la Champions League in TV. Perché Amazon per il triennio 2021-2024 ha ufficializzato l'acquisizione dei diritti televisivi per trasmettere in esclusiva in Italia le dirette delle 16 migliori partite del mercoledì sera della Champions League dal 2021/2022. Amazon trasmetterà le partite delle squadre italiane eventualmente fino alle semifinali.

Amazon trasmetterà le partite di Champions delle squadre italiane

Con una nota la società di Jeff Bezos ha confermato l'acquisizione dei diritti per trasmettere in esclusiva in Italia le dirette delle 16 migliori partite del mercoledì sera della Champions League dal 2021-2022, più la finale della Supercoppa Europea. L'accordo partirà dalla stagione 2021-2022 e varrà tre edizioni della Champions. Sarà possibile seguire su Amazon Prime Video le partite delle squadre italiane dai gironi fino alle semifinali. Questo il comunicato:

Amazon non vede l’ora che inizi la prossima stagione della UEFA Champions League, uno dei tornei a squadre più prestigiosi del mondo. Siamo lieti di offrire ai nostri clienti in Italia le migliori partite del mercoledì sera dal 2021 in avanti.

I diritti tv della Champions 2021-2024

La notizia ora è ufficiale, ma già da un paio di mesi sembrava scontato l'ingresso di Amazon in Champions League. La Uefa aveva posto il bando per i diritti televisivi della Champions League per il triennio 2021-2024. Oltre a Amazon gli incontri della principale manifestazione per club a livello calcistico saranno visibili con ogni probabilità anche su Sky, che acquisirà i diritti in esclusiva della maggior parte delle partite, e su Mediaset, che dovrebbe avere l'esclusiva in chiaro delle partite del martedì sera, visibili in chiaro anche semifinali e finale.