377 CONDIVISIONI
15 Settembre 2021
17:42

21 campi in 72 ettari: il costoso centro sportivo del Leicester è il regno del calcio

Un video sul profilo TikTok del Leicester svela i segreti del nuovo centro sportivo del club inglese, una struttura unica al mondo costata 100 milioni di sterline. Inaugurato alla fine del 2020, si estende per oltre 72 ettari e può vantare 21 campi di calcio, una Academy dedicata all’aggiornamento del personale addetto alla manutenzione del manto erboso, una palestra personalizzata con impianti di idroterapia e un campo da golf a nove buche. Un centro all’avanguardia, che conferma le ambizioni della famiglia thailandese Srivaddhanaprabha e proietta il Leicester tra i top club inglesi.
A cura di Andrea Lucia
377 CONDIVISIONI

Il nuovo training centre del Leicester è stato inaugurato alla fine del 2020 (il primo allenamento è datato 24 dicembre, alla vigilia di Natale) ed è costato ben 100 milioni di sterline. Si tratta del più grande investimento mai fatto dalla famiglia del presidente Khun Aiyawatt Srivaddhanaprabha dopo l'acquisizione del club nel 2010.

Sorge su una superficie di 180 acri (oltre 72 ettari) e conta ben 21 campi da calcio (di cui 14 regolamentari), una tribuna da 500 posti, un King Power Centre con un campo al chiuso e un media center, una Sport Turf Academy dedicata all’aggiornamento del personale addetto alla manutenzione del manto erboso, strutture medico-scientifiche all’avanguardia, una palestra personalizzata con impianti di idroterapia e un campo da golf a nove buche. Si trova a Seagrave, north Leicestershire, nel cuore dell'Inghilterra. Un video pubblicato dal profilo TikTok del club inglese ne ha svelato un po' i segreti.

Un po' di numeri rendono l'idea: oltre 21.000 nuovi alberi e conifere piantati in tutto il sito per favorire e sostenere la crescita della fauna selvatica naturale locale, 1,5 milioni di litri di acqua immagazzinati in loco per l’irrigazione di tutte le piazzole, e che verranno riciclati attraverso canali e tubazioni appositi che si sviluppano per un totale di 9 km, 30 camere private per il pernottamento dei calciatori e dello staff e 200 televisori installati nei vari edifici del centro, comprese sale conferenze, uffici, camere da letto e aree ricreative. Il fiore all’occhiello della struttura è sicuramente il Vichai Srivaddhanaprabha Building, un edificio di oltre 11.000 metri quadrati dedicato al presidente del Leicester tragicamente scomparso il 27 ottobre 2018 in un incidente aereo.

Il progetto era stato annunciato nel 2018, quattro anni dopo la vittoria dello storico titolo delle Foxes in Premier League con Ranieri in panchina. Nella primavera del 2019 sono iniziati i lavori di costruzione per mettere il centro a disposizione di tutte le squadre maschili del Leicester, fino ai giovani dell’Academy, che lasceranno il vecchio Training Centre di Belvoir Drive ad Aylestone, dopo quasi sessant’anni di attività (e che verrà dedicato esclusivamente alle squadre femminili del club). L'investimento dimostra definitivamente le ambizioni a lungo termine del Leicester, che si conferma una delle migliori squadre inglesi, sicuramente quella che nell'ultimo decennio ha fatto il salto di qualità maggiore.

377 CONDIVISIONI
Ronaldo vince il suo primo trofeo in Inghilterra, ma molti non ci credono: "Che farsa"
Ronaldo vince il suo primo trofeo in Inghilterra, ma molti non ci credono: "Che farsa"
Il Newcastle saudita nel caos: rissa tra giocatori, lo spogliatoio esplode contro Bruce
Il Newcastle saudita nel caos: rissa tra giocatori, lo spogliatoio esplode contro Bruce
Claudio Ranieri ha già riconquistato la Premier, show in conferenza: "Perché ridete?"
Claudio Ranieri ha già riconquistato la Premier, show in conferenza: "Perché ridete?"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni