22 Agosto 2022
12:12

Rhaenyra e Alicent, le donne di House of the Dragon e il loro rapporto rivelato da Emma D’Arcy

Rhaenyra Targaryen e Alicent Hightower sono i due personaggi femminili centrali di “House of the Dragon”. Emma D’Arcy, che interpreta Rhaenyra da adulta, non ha fatto ancora il suo esordio ma ha raccontato qualcosa del suo rapporto con Oliva Cooke, che interpreta Alicent da adulta.
Olivia Cooke e Emma D’Arcy, che interpretano Alicent e Rhaenyra da adulte
Olivia Cooke e Emma D’Arcy, che interpretano Alicent e Rhaenyra da adulte

La prima puntata di House of the Dragon ha cominciato a scoprire le prime carte. Sarà un fantasy che tornerà al vecchio stile di George R.R. Martin fatto di intrighi, di tradimenti e di lotte per la sucessione al Trono di Spade. La cosiddetta "Danza dei Draghi", questo è il passaggio centrale alla base della serie spin-off che, a differenza di Game of Thrones, copre un arco temporale più lungo avvalendosi anche di più attori per gli stessi personaggi. È il caso di Emma D'Arcy e Olivia Cooke, che non hanno ancora fatto il loro debutto, ma che hanno ruoli centrali e fondamentali, come abbiamo già potuto vedere nel primo episodio: Rhaenyra Targaryen e Alicent Hightower.

Le giovani attrici che interpretano Rhaenyra e Alicent

I personaggi di Rhaenyra e Alicent sono per adesso interpretati divinamente dalle giovani attrici Milly Alcock e Emily Carey. Rhaenyra è la figlia di Re Viserys, designata come erede al trono, mentre Alicent Hightower è la figlia del Primo Cavaliere del Re, Otto Hightower. Il rapporto tra le due è simbiotico, crescono come sorelle o forse come qualcosa di più. Ma il loro è un rapporto destinato a interrompersi quando Alicent prenderà in sposa proprio il padre di Rhaenyra, rimasto vedovo, dandogli finalmente alla luce il primo maschio e nuovo erede legittimo.

Rhaenyra e Alicent da giovani interpretate da Milly Alcock e Emily Carey
Rhaenyra e Alicent da giovani interpretate da Milly Alcock e Emily Carey

Le voci su una relazione tra Emma D'Arcy e Oliva Cooke

Qui subentreranno, nei prossimi episodi che Fanpage.it ha avuto modo di vedere in anteprima, le due attrici in età adulta: Emma D'Arcy e Olivia Cooke. Le loro interpretazioni sono attesissime. Emma D'Arcy, che interpreta Rhaenyra Targaryen, ha rivelato come hanno lavorato alla costruzione della loro intesa, spiegando di essersi ‘innamorata' sin dal primo momento di Olivia Cooke e del suo modo di fare:

Ci siamo incontrate su Zoom la prima volta, poi ci siamo viste di persona a una cena organizzata appositamente per farci conoscere. Non so cosa vi può dire Liv (Olivia Cooke, ndr) di me, ma io posso dire che ci ho messo 45 secondi a innamorarmi di lei.

Le dichiarazioni sono state utilizzate strumentalmente per provare a creare un presunto gossip su una relazione tra le due attrici, dato l'orientamento sessuale di Emma D'Arcy. Ovviamente, non è così dato che Olivia Cooke è legata sentimentalmente all'attore Cristopher Abbott.

Intanto, il primo episodio è stato un grande successo di pubblico e di critica. Negli Stati Uniti, l'applicazione HBO è andata addirittura in crash lasciando migliaia di abbonati senza la possibilità di assistere alla première. In Italia, la serie spin-off di Game of Thrones è trasmessa in contemporanea con gli USA da Sky e in streaming sulla piattaforma NOW.

Emily Carey è Alicent in House of the Dragon:
Emily Carey è Alicent in House of the Dragon: "Costretta a disattivare Twitter a causa delle critiche"
House of the Dragon, la recensione: mazzate, sesso, tradimenti e draghi
House of the Dragon, la recensione: mazzate, sesso, tradimenti e draghi
Il trailer ufficiale di House of the Dragon, quando esce su Sky e Now
Il trailer ufficiale di House of the Dragon, quando esce su Sky e Now
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni