2.450 CONDIVISIONI
28 Maggio 2022
10:14

“Mi hai teso la mano nel momento più brutto”, perché Mara Venier ha ringraziato Maria De Filippi

Mara Venier riceve la sorpresa di Maria De Filippi per i suoi 30 anni di tv e ricorda i momenti difficili della sua vita privata e della sua carriera in cui ha potuto fare affidamento su di lei. “Ti voglio bene”.
A cura di Giulia Turco
2.450 CONDIVISIONI

Non è mancata Maria De Filippi nello speciale Domenica In che ha celebrato i 30 anni del programma di Mara Venier. Ospiti della signora di Rai 1, tanti volti di casa ma anche "presi in prestito" da Mediaset. Con un collegamento al telefono ha partecipato anche Maria De Filippi, collega e amica di Mara Venier, oltre che una figura centrale nella sua carriera in uno dei momenti più difficili della sua vita.

La gratitudine di Mara Venier a Maria De Filippi

Maria si è collegata in diretta con lo studio per augurare il meglio a Mara Venier in occasione dei suoi primi 30 anni di tv e complimentarsi per l'emozionante intervista a Renzo Arbore appena andata in onda. La padrona di casa non ha potuto fare a meno di commuoversi per le belle parole di Maria, ricordando il loro legame che si è fatto sempre più stretto in un momento particolare della sua vita.

Maria grazie per questa telefonata, tu sai cosa mi lega a te, tu non vuoi mai che vuoi lo dica. Non piango manco per niente… Ti voglio bene perché sei una delle poche persone che mi ha teso una mano nel momento più brutto della mia vita. Grazie Maria..

Il momento difficile di Mara Venier lontano dalla Rai

La conduttrice ha preferito non specificare il riferimento al periodo che considera il più brutto della sua vita. Sembra chiaro però che abbia a che fare con i motivi personali e professionali che l'hanno travolta nel 2015. Da un lato la perdita della mamma, malata di Alzheimer. Un tasto particolarmente delicato anche per Maria De Filippi che ha perso l’adorata mamma nello stesso periodo. Dall'altro, l'improvviso allontanamento dalla Rai.

La mia amarezza nasceva dal fatto di essere stata trattata con poco rispetto, mi sono sentita umiliata per il modo in cui il direttore Leone mi aveva liquidata,

ha raccontato nel 2020 in un'intervista al Corriere. "Da quel momento si era creato il vuoto attorno a me e, non bastasse, mia madre stava molto male. Quello era il vero dolore". In quel momento ha trovato il supporto di Maria:

Mi ha teso una mano in un momento terribile e non lo dimenticherò mai. Lavorare quando stavo vivendo quel dolore lancinante per mia mamma è stato ossigeno. Dovevo restare per una puntata a Tu Sì sue Vales e sono rimasta 3 anni.

2.450 CONDIVISIONI
Chi è Vincenzo De Lucia, l'imitatore di Maria De Filippi e Mara Venier
Chi è Vincenzo De Lucia, l'imitatore di Maria De Filippi e Mara Venier
Mara Venier:
Mara Venier: "Sogno di tornare a lavorare con Maria De Filippi, due prime serate su Rai1 e Canale5"
Mara Venier: “Resto a Domenica In, concorrenza di Canale5 caricata a pallettoni contro di me”
Mara Venier: “Resto a Domenica In, concorrenza di Canale5 caricata a pallettoni contro di me”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni