2.000 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Maria De Filippi perde la pazienza con Fabio: “Chi ca**o sei tu?”

La conduttrice ha sbottato contro Fabio per difendere Alessia, che si era intromessa nella discussione con Sabrina.
2.000 CONDIVISIONI
Immagine

Maria De Filippi ha perso le staffe nel corso della puntata di Uomini e Donne di venerdì 17 maggio. Nella puntata in questione è stato dato spazio alle vicende del trono over, protagonisti Fabio Sabrina. Proprio nei confronti di Fabio, Maria De Filippi ha sbottato pesantemente, difendendo Sabrina: "Ma che ca**o vuoi, Fabio?". Maria De Filippi è intervenuta quando, nel corso del dibattito tra i due, si è intromessa Alessia. A quel punto, Fabio ha cercato di difendere la sua posizione e Maria De Filippi lo ha attaccato.

Che cosa è successo a Uomini e Donne del 17 maggio

Fabio e Sabrina hanno dimostrato che negli ultimi appuntamenti sono riusciti ad avere grande sintonia e complicità. Nella continuazione della storia, però, i due hanno trovato uno stop del tutto improvviso. Nella puntata del 17 maggio si raccontava proprio di questo brusco finale con i due che si spiegavano e, nel frattempo, un'altra dama, Alessia, ha cercato di intervenire per dire la sua: "Lui è quello che ha detto che cerca una donna con una marcia in più. Amati e digli ciao". A quel punto, Fabio si è arrabbiato.

"Ma chi sei? Ma chi sei?"

La situazione è velocemente degenerata con Fabio che ha chiesto ad Alessia di non intromettersi, alzando la voce e trattandola male: "Ma chi sei? Ma chi sei per parlare?". Maria De Filippi spegne subito sul principio la rissa e difende la sua dama: "Lei si chiama Alessia e tu, Fabio, che ca**o vuoi?". Poi lo ha attaccatto ancora: "Puoi rivolgerti così? Chi sei tu per rivolgerti così. Ci parli normale senza alzar la voce, perché sono capace anche io di alzare la voce". Maria De Filippi ha strappato applausi e Fabio non è rimasto che abbassare la testa e chiedere repentinamente scusa ad Alessia e a tutti. Dopo la puntata è proseguita normalmente senza altri scossoni.

2.000 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views