39 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Isola dei famosi 2024

Isola 2024, Pietro Fanelli ha violato il regolamento: il comunicato che annuncia la punizione

All’Isola dei famosi 2024, Pietro Fanelli ha violato il regolamento. Così, lo Spirito dell’Isola gli ha fatto avere una pergamena nella quale era annunciata la sua punizione.
A cura di Daniela Seclì
39 CONDIVISIONI
Foto IPA
Foto IPA
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Punizione per Pietro Fanelli all'Isola dei famosi 2024. Ma andiamo con ordine. Il naufrago sta trascorrendo tre giorni da solo su Playa Segreta. La sua missione permetterà al resto del gruppo di ottenere più cibo e una rete da pesca. Nel corso della sua permanenza sull'altra isola, tuttavia, ha violato il regolamento ed è scattata la punizione.

Perché Pietro Fanelli ha violato il regolamento dell'Isola 2024

Pietro Fanelli se la sta passando tutto sommato bene su Playa Segreta. Il concorrente, infatti, ha spiegato di non provare timore, né di avvertire la solitudine. Ha assicurato: "Non sono mai stato così felice". Poi, l'imprevisto. Pietro Fanelli, dimostrando un'innegabile spirito pratico, si è servito delle pergamene che la produzione gli aveva consegnato per scrivere le sue poesie, per alimentare il fuoco ed evitare che si spegnesse. Così, in men che non si dica, ha ricevuto una pergamena in cui lo Spirito dell'Isola gli annunciava di avere violato il regolamento e la relativa punizione.

La punizione dello Spirito dell'Isola

Pietro Fanelli ha ricevuto una pergamena che gli annunciava la punizione: "Lo Spirito dell'Isola è deluso. Le pergamene erano state donate per alimentare la vena poetica, non per alimentare il fuoco. Cosa severamente vietata. Per punizione, dalla ricompensa promessa verranno tolti i due pomodori". Pietro Fanelli non si è scomposto:

Due pomodori in meno non fanno di certo la differenza. Dato che non sono capace di gestire il fuoco e sono un completo idiota nell'utilizzarlo e anche per cucinare, io non ho mai cucinato in vita mia, mi sono tenuto due fogli di carta e uno l'ho utilizzato per dare un'ultima speranza di fuoco e si è acceso. Incredibilmente sono riuscito a cucinare tutto il riso. Adesso ho la forza per scrivere. Se avessi preferito la poesia al mangiare in questo caso specifico, non sarei riuscito a scrivere e quindi non c'è nessun problema, ho fatto una buona scelta.

39 CONDIVISIONI
121 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views