229 CONDIVISIONI

Fabrizio Corona e il tapiro a Striscia la Notizia: “Mi hanno censurato, avevo preso degli accordi”

Fabrizio Corona ha ricevuto il suo nono tapiro da Striscia la Notizia, a seguito della sua ospitata nello show di Nunzia De Girolamo, dove avrebbe dovuto fare rivelazioni esclusive sul calcio scommesse che, però, non gli hanno fatto fare.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ilaria Costabile
229 CONDIVISIONI
Immagine

È il Tapiro numero nove per Fabrizio Corona che, stavolta, riceve il "premio" ideato da Striscia la Notizia dopo la sua ospitata ad Avanti Popolo, il nuovo show di Rai3 condotto da Nunzia De Girolamo. L'ex re dei paparazzi è stato chiamato per parlare dei calciatori invischiati nelle scommesse, ma parte del materiale in suo possesso e portato in esclusiva in trasmissione non è mai stato mandato.

La reazione di Fabrizio Corona

"Ci sono rimasto male perché avevo preso degli accordi, abbiamo fatto un lavoro, abbiamo delle proveha dichiarato Corona avvicinato da Valerio Staffelli che, quindi, sottolinea come non sia riuscito a parlare della sua inchiesta, come aveva anticipato, durante il programma di Nunzia De Girolamo. Piuttosto seccato, infatti, dichiara mostrando anche un video al noto inviato di Striscia:

Avevamo delle prove, avevamo un audio clamoroso in cui parlano quattro calciatori famosi e la regia non lo ha mandato. E un video (che Corona mostra a Valerio Staffelli, ndr) in cui si sentono alcune persone, tra cui Zalewski della Roma, che parlano delle puntate e delle scommesse mentre palleggiano. Puoi non mandare in onda queste cose? Evidentemente, ha chiamato qualcuno in diretta… Allora ve li faccio a voi i nomi: tiro fuori El Shaarawy, non mi hanno fatto nemmeno una domanda quando l’ho accennato in studio. Casale, che ha litigato con l’Under21, è inguaiato fino al collo. Poi Gatti, di cui ha parlato Fagioli. Te ne potrei fare trenta di nomi. Perché non sei andato a dare il Tapiro a Spalletti, che ha metà del centrocampo coinvolto e per rimpiazzare chi ha mandato via ha scelto El Shaarawy, un altro giocatore immischiato nello scandalo?

Staffelli, quindi, propone a Corona di fare i nomi in suo possesso in diretta, ma l'ex re dei paparazzi rifiuta: "Sono qui per l’inchiesta, non per i nomi. Io mi muovo solo per soldi, oltre a fare i nomi, fare i nomi è da spione e non sono uno spione. Questa volta ero contento, avevo fatto un'inchiesta seria e invece". 

229 CONDIVISIONI
Tapiro di Striscia a Nunzia De Girolamo: "Nessuna censura a Corona, dovevamo verificare il materiale"
Tapiro di Striscia a Nunzia De Girolamo: "Nessuna censura a Corona, dovevamo verificare il materiale"
Fiorello e il tapiro per il ballo del qua qua con John Travolta: "Era d'accordo con noi"
Fiorello e il tapiro per il ballo del qua qua con John Travolta: "Era d'accordo con noi"
Fiorello e il tapiro per il ballo del qua qua con John Travolta: “Era d’accordo con noi”
Fiorello e il tapiro per il ballo del qua qua con John Travolta: “Era d’accordo con noi”
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni