14 Gennaio 2022
20:02

Dayane Mello, lo scandalo molestie a La Fazenda: “Ero consensenziente, polemica strumentalizzata”

Dayane Mello parla per la prima volta in tv dello scandalo molestie a La Fazenda. “La verità è che non è mai successo niente, quella notte ero cosciente, sapevo cosa stava succedendo”.
A cura di Giulia Turco
 

Dayane Mello ospite a Verissimo nella puntata di domenica 16 gennaio parla per la prima volta in tv delle presunte molestie subite durante il reality La Fazenda. La modella, tornata in Italia da diversi mesi, conferma che nulla di tutto ciò è realmente avvenuto, così come aveva fatto sapere via social lo scorso dicembre. "La verità è che non è mai successo niente, non c'è stata nessuna molestia", spiega in studio a Silvia Toffanin.

Dayane Mello smentisce le molestie

Ci sarebbe stato un grande fraintendimento dietro la vicenda che ha avuto grande eco mediatica in Brasile come in Italia e che ha visto protagonista l'ex concorrente del reality Nego Do Borel, squalificato dopo lo scandalo molestie. "So che sono stata supportata da tantissime donne", spiega Dayane nel salotto di Verissimo, "ma non posso dire una cosa falsa, non posso portare sulle spalle un peso di qualcosa che non è successo. Le persone non hanno capito bene la situazione". Le immagini del reality raccontavano una serata alcolica tra i concorrenti, finita in un eccesso di attenzioni da parte di Do Borel a Dayane in camera da letto. "Ero esattamente cosciente e sapevo tutto quello che stava succedendo", confessa Dayane.

Dayane chiede che non si parli più dello scandalo molestie

L’ex gieffina, infine, si dice rammaricata per le reazioni che ci sono state in Italia tra i suoi sostenitori in seguito all'episodio.: “Molte persone che non mi conoscono hanno strumentalizzato questo episodio, questa è la cosa che più mi è dispiaciuta e che mi ha reso triste", spiega la modella a Silvia Toffanin. Per questo a dicembre aveva fatto un appello su Instagram chiedendo di "interrompere la discussione una volta per tutte riguardo quello che è successo quella notte". Oggi sa di non dover rimpiangere nulla di quell'esperienza: "Sono a posto con la mia coscienza ed è l’unica cosa che mi interessa”.

Dayane Mello e le molestie subite a La Fazenda: "Non gravi", la rottura con chi l'ha difesa
Dayane Mello e le molestie subite a La Fazenda: "Non gravi", la rottura con chi l'ha difesa
Dayane Mello rompe il silenzio sulle molestie a La Fazenda: "Non sono stata violentata"
Dayane Mello rompe il silenzio sulle molestie a La Fazenda: "Non sono stata violentata"
Dayane Mello stuprata a La Fazenda? L’avvocato: “Mentalità patriarcale, la tengono come in prigione”
Dayane Mello stuprata a La Fazenda? L’avvocato: “Mentalità patriarcale, la tengono come in prigione”
1.991 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni