2.617 CONDIVISIONI

Paolo Bonolis: “Sono stanco, sento la necessità di una pausa dalla tv”

In un’intervista a La Stampa, Paolo Bonolis ha parlato di come voglia prendersi una pausa dalla tv per cercare nuove idee e mettersi in sintonia con un nuovo pubblico.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
2.617 CONDIVISIONI
Paolo Bonolis (LaPresse)
Paolo Bonolis (LaPresse)

Protagonista oltre che in tv anche dell'inaugurazione di Pesaro Capitale della Cultura, Paolo Bonolis è uno dei conduttori più amati della televisione italiana, autore di programmi come Ciao Darwin – attualmente in programmazione -, ma anche, nel tempo, di show come Avanti un altro! e Il senso della vita, che hanno segnato per anni la tv nazionale. Oggi, però, Bonolis si dice stanco e in un'intervista rilasciata a La Stampa spiega perché sta pensando di prendersi una pausa, cosa che voleva fare già qualche anno fa, anche per capire come poter continuare a essere attuale e andare incontro a un nuovo pubblico.

Bonolis ha voglia di prendersi una pausa

A giugno scade il suo contratto a Mediaset e per ora il presentatore non sa ancora cosa succederà anche perché si sta affievolendo pure il desiderio di fare televisione. Nell'intervista ammette: "Fosse stato per me avrei lasciato già da due anni. Sono andato avanti solo perché se smetto comprometto l'esistenza di molte persone, che lavorano con me e hanno famiglia" facendo riferimento a tutte le persone e le famiglie che lavorano ai suoi programmi. che si troverebbero con meno lavori. Ora, però, continua, sente addosso la stanchezza e la voglia di prendersi seriamente una pausa, anche per evitare di cadere nella routine, in quella ripetitività che l'affatica.

Bonolis alla ricerca di nuovi progetti

"Ho bisogno di nuovi stimoli, ma mi mancano lo spazio e le energie per immaginare nuovi progetti. Sento la necessità di una pausa per rielaborare il mio pensiero e la mia natura. Fare tv vuol dire sapere cogliere lo spirito del tempo e 10 devo trovare me nello spirito di quest'epoca: devo capire cosa sono diventato e se ho qualcosa da dire a questa generazione" continua Bonolis che racconta del bisogno di cercare di tornare a inventare qualcosa. Negli anni, ha spiegato, Mediaset gli ha proposto la conduzione di alcuni format, ma lui ha sempre rifiutato, l'idea di condurre qualcosa che non abbia partorito la sua mente non gli va.

Sul festival di Sanremo

Che Bonolis sia tra i papabili a prendere il posto di Amadeus al prossimo Festival di Sanremo non è un mistero. Il conduttore su quel palco c'è già stato due volte, come presentatore e direttore artistico, nel 2005 e nel 2009 e non nega che non si tirerebbe indietro davanti alla possibilità di una terza conduzione: "Se dovessi prendere in considerazione l'idea, servirebbe un investimento importante e un'idea che ‘eventizzi' la kermesse, che porti qualcosa all'Ariston che non siamo usi vedere nel corso dell'anno in tv".

Il presentatore su donne e patriarcato

Bonolis si sente anche parte di una delle sfaccettature di chi fa Cultura in televisione, e sente di farlo in maniera differente da personaggi come Corrado Augias o la famiglia Angela: "Il mio contributo sta nel promuovere la libertà di linguaggio, l'ironia, il cinismo buono" spiega, parlando anche degli stereotipi sociali promossi dalla tv, in particolare per quanto riguarda la donna, con un riferimento proprio a Ciao Darwin, programma che ha reso comune la figura di Madre Natura: "L'atteggiamento patriarcale è sbagliato e va combattuto. Detto questo, a Ciao Darwin nessuno è obbligato a ballare o a fare Madrenatura e lo stesso vale per i maschi. Non c'è volgarità nel corpo umano. La vergogna è negli occhi di chi guarda. La morbosità è un'altra cosa".

2.617 CONDIVISIONI
Ciao Darwin 9 si ferma: quando andranno in onda le nuove puntate del programma di Paolo Bonolis
Ciao Darwin 9 si ferma: quando andranno in onda le nuove puntate del programma di Paolo Bonolis
Paolo Bonolis è pronto al ritorno in Rai: "Spera di fare Sanremo e Il Senso della Vita"
Paolo Bonolis è pronto al ritorno in Rai: "Spera di fare Sanremo e Il Senso della Vita"
Paolo Bonolis fa un riferimento a Barbara D'Urso al presente, ma il montaggio lo cambia al passato
Paolo Bonolis fa un riferimento a Barbara D'Urso al presente, ma il montaggio lo cambia al passato
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views