1.709 CONDIVISIONI

Julian Sands è morto: trovati i resti umani dell’attore scomparso da cinque mesi

I resti umani ritrovati in una zona selvaggia del monte Baldy, in California, sono quelli di Julian Sands. L’attore, 65 anni, risultava disperso dallo scorso 13 gennaio: sabato, grazie ad alcuni escursionisti, erano stati trovati dei resti umani, ieri identificati. L’attore britannico è stato dunque dichiarato morto.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Gaia Martino
1.709 CONDIVISIONI
Immagine

I resti umani ritrovati nelle vicinanze del monte Baldy, a sud della California, a circa 75 km da Los Angeles, sono quelli di Julian Sands. L'attore britannico, 65 anni, noto per i suoi ruoli in Ocean's Thirteen, Warlok e Arachnofobia, era scomparso lo scorso 13 gennaio durante una passeggiata in solitaria: le sue tracce si erano perse proprio nella stessa zona in cui, pochi giorni fa, alcuni escursionisti che passavano di lì hanno segnalato alla polizia la presenza di resti umani. Nei mesi scorsi le ricerche erano rallentate a causa delle condizioni meteorologiche avverse. Il processo di identificazione è terminato ieri, martedì 27 giugno, e Julian Sands è stato dunque dichiarato morto.

La polizia indaga sulle cause della morte di Julian Sands

Dopo aver constatato che i resti umani trovati in una "zona selvaggia" del Monte Baldy da alcuni escursionisti sono di Julian Sands, la polizia indaga ora sulle cause della morte dell'attore britannico scomparso lo scorso gennaio. La notizia arriva dal tabloid della CNN: "Le indagini sulle cause della morte sono ancora in corso, siamo in attesa dei risultati di ulteriori test fatti", le parole dello sceriffo della contea di San Bernardino in un comunicato. "Vogliamo ringraziare tutti i volontari che hanno lavorato senza sosta per ritrovare il signor Sands". Si legge che oltre 80 volontari di ricerca e soccorso hanno partecipato alle ricerche degli ultimi giorni, supportati anche da elicotteri e droni: i resti umani sono stati trovati nella stessa zona in cui erano in corso le indagini sulla sua scomparsa. Di Julian Sands, amante delle escursioni, si erano perse le tracce a gennaio ma le condizioni meteorologiche avverse avevano costretto gli esperti a rallentare le ricerche. Solo nell'ultimo mese avevano ricominciato le indagini.

Ocean's Thirteen (2007)
Ocean's Thirteen (2007)

Le parole della famiglia dopo la scomparsa

La famiglia di Julian Sands lo scorso giugno commentò la scomparsa: "Continuiamo a tenere Julian nei nostri cuori con splendidi ricordi di lui come un meraviglioso padre, marito, esploratore, amante del mondo naturale e delle arti, e come artista originale e collaborativo". Dal 1990 era sposato con Eugenia Citkowitz dalla quale ha avuto due figlie. Da un precedente matrimonio era già diventato padre di Henry, nato nell'85. Vige il silenzio ora, dopo l'identificazione.

1.709 CONDIVISIONI
Julian Sands scomparso: "Trovati resti umani nel luogo in cui si persero le sue tracce"
Julian Sands scomparso: "Trovati resti umani nel luogo in cui si persero le sue tracce"
La famiglia di Julian Sands parla per la prima volta, a sei mesi dalla scomparsa dell'attore
La famiglia di Julian Sands parla per la prima volta, a sei mesi dalla scomparsa dell'attore
John Malkovich alla Berlinale nel film con Julian Sands, scomparso da un mese: "Siamo molto legati"
John Malkovich alla Berlinale nel film con Julian Sands, scomparso da un mese: "Siamo molto legati"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views