6 Dicembre 2022
16:58

Lancia un uovo contro Re Carlo, arrestato 20enne

Un uomo di 20 anni è stato arrestato per avere tentato di lanciare un uovo contro Re Carlo, in visita a Luton, nel Bedfordshire. Il sovrano non è stato raggiunto dal lancio.
A cura di Stefania Rocco

La polizia del Bedfordshire ha confermato di avere arrestato un 20enne, accusato di avere tentato di lanciare un uovo contro Re Carlo, in visita a Luton. Si tratta del secondo episodio in un mese per il sovrano, già diventato bersaglio di un lancio di uova da parte di un manifestante che, gridando “questo paese è stato costruito sul sangue degli schiavi”, aveva tentato di colpire il Re britannico durante un evento a York. Anche in quel caso, l’uomo era stato fermato e arrestato dalle forze dell’ordine presenti.

La protesta contro Re Carlo

Il secondo episodio che ha visto Re Carlo diventare bersaglio di uova da parte dei manifestanti è stato confermato dalla BBC. Il sovrano si trovava a Luton in visita ufficiale. L’aggressione si è verificata nei pressi di St George's Square, dove il 20enne è stato raggiunto e arrestato. Per motivi di sicurezza, il monarca è stato immediatamente allontanato dalla folla. Solo in un secondo momento, una volta raggiunta una zona diversa, Carlo ha potuto tornare a stringere le mani ai presenti. Durante la sua visita a Luton, il Re haha visitato il municipio locale e il Guru Nanak Gurdwara. Ad accoglierlo c’erano il Lord luogotenente Susan Lousada, il sindaco e la consigliera Sameera Saleem. Tra gli ospiti presti anche i rappresentanti della Ghana Society, della Royal British Legion e dell'accademia di calcio di Luton Town.

Il precedente un mese fa: lancio di uova contro Carlo e Camilla

Solo un mese fa, il 23enne Patrick Thelwell era stato arrestato dalla polizia britannica per avere lanciato tre uova contro Re Carlo e la Regina consorte Camilla. Anche in quel caso, nessuno dei lanci raggiunse il bersaglio e la coppia fu velocemente portata via dagli addetti alla sicurezza per evitare nuove aggressioni. Thelwell aveva tentato di aggredire il sovrano e la consorte durante una sosta al Micklegate Bar di York. Bloccato e arrestato con l’accusa di reato di ordine pubblico, era stato rilasciato su cauzione.

Morte Regina Elisabetta, parla Re Carlo III:
Morte Regina Elisabetta, parla Re Carlo III: "Amore per Harry e Meghan, orgoglioso di William"
Cosa c'era scritto sul biglietto di Re Carlo III comparso sul feretro della madre Elisabetta
Cosa c'era scritto sul biglietto di Re Carlo III comparso sul feretro della madre Elisabetta
Il principe Andrew allontanato da Buckingham Palace su volere di Re Carlo
Il principe Andrew allontanato da Buckingham Palace su volere di Re Carlo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni