30 Marzo 2022
16:53

La prima volta in pubblico di Chris Rock dopo lo schiaffo di Will Smith

Dopo lo schiaffo di Will Smith agli Oscar, il comico tiene un basso profilo. Questa è la sua prima apparizione in pubblico.

Chris Rock è apparso in pubblico per la prima volta da quando è stato schiaffeggiato da Will Smith alla notte degli Oscar. Da alcuni giorni, il comico tiene un silenzio social e un basso profilo. Non ha mai risposto alle domande o alle indiscrezioni. Anche le foto, pubblicate da MetroUkCo, dimostrano il suo tono dimesso mentre si dirigeva a piedi per fare uno dei suoi spettacoli, in un teatro di Boston.

Chris Rock cammina a testa bassa

La testa bassa, il cappello in testa, la felpa col cappuccio. Chris Rock cerca di sgattaiolare via con discrezione, ma ottiene l'effetto opposto. I fotografi indugiano su di lui, che scappa via. Chris Rock non ha ancora ufficialmente parlato dopo quello che è successo durante la notte degli Oscar.

L'attore non sapeva della condizione di Jada Pinkett-Smith

Tra gli ultimi aggiornamenti della storia, secondo quanto ha rivelato una fonte a TMZ, Chris Rock non sarebbe stato messo al corrente della malattia di Jada Pinkett Smith. La donna, come è ormai noto, soffre di alopecia da anni e il conduttore aveva fatto proprio un riferimento alla sua testa rasata. Questo ha scaturito la reazione di Will Smith che si è alzato e davanti a tutti lo ha schiaffeggiato. "Will Smith mi ha appena preso schiaffi", ha subito detto Chris Rock mentre il pubblico presente è rimasto senza parole. Quando Will Smith ha ritirato l'Oscar ha chiesto scusa: "Mi ha detto Denzel Washington che nel momento più alto della tua vita, il Diavolo arriva per tirarti giù". I due attori non si sarebbero mai più parlati in faccia nel corso della serata e si sarebbero evitati, anche perché il conduttore ha lasciato subito il teatro senza partecipare alla festa. Un momento che ha segnato la storia degli Oscar, come d'altronde aveva sottolineato lo stesso Chris Rock in diretta, subito dopo aver ricevuto lo schiaffo.

Chris Rock non perdona Will Smith, ma dopo lo schiaffo sta vendendo più biglietti
Chris Rock non perdona Will Smith, ma dopo lo schiaffo sta vendendo più biglietti
Will Smith starebbe lavorando al suo ritorno al cinema dopo lo schiaffo a Chris Rock
Will Smith starebbe lavorando al suo ritorno al cinema dopo lo schiaffo a Chris Rock
Will Smith dopo lo schiaffo a Chris Rock è andato in terapia per gestire la rabbia
Will Smith dopo lo schiaffo a Chris Rock è andato in terapia per gestire la rabbia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni