30 CONDIVISIONI

Charlene di Monaco si riprende la scena: “Sono guarita, vorrei anche tornare a nuotare”

Charlène di Monaco è ormai decisa a riprendere la scena. La principessa, in un’intervista a Monaco – Matìn, ha dichiarato di sentirsi pienamente in forma e di aver maturato anche il desiderio di tornare a nuotare come un tempo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ilaria Costabile
30 CONDIVISIONI
Immagine

Charlene Di Monaco ha rilasciato una lunga intervista dopo mesi e mesi di silenzio a Monaco Matin, per parlare non solo dei suoi figli, ma anche di come sia riuscita a riprendersi dopo un periodo particolarmente difficile. La principessa si dice pronta a rimettersi in gioco e non esclude l'idea di ritornare anche a nuotare.

La rinascita di Charlene Wittstock

Dopo mesi in cui il suo stato di salute aveva preoccupato i cittadini monegaschi, alimentando anche i rumors su un possibile divorzio da suo marito Alberto, Charlene torna ad aprirsi e racconta di aver ripreso le forze che aveva perso a seguito della terribile infezione che l'aveva colpita durante il suo viaggio in Sudafrica, tenendola lontana dalla sua famiglia:

Oggi mi sento in ottima forma, felice e serena. Spero di poter tornare presto a fare sport. Cammino regolarmente ma vorrei riprendere ad allenarmi nel nuoto, per ritrovare un po' più di energia e sentirmi più forte.

La passione per il nuoto

Il nuoto è sempre stata la sua più grande passione e, infatti, come racconta a Monaco Matìn, ha sempre sognato di gareggiare nei giochi olimpici e dopo anni di allenamenti costanti, è riuscita nel suo intento:

Avevo l’ambizione dentro di me di essere la miglior nuotatrice del mondo. Ho sempre amato nuotare, fin da quando ero bambina in Zimbabwe, dove mi tuffavo in piscina con il mio cane, mentre ascoltavo i consigli di mia madre che mi ha insegnato a nuotare. Quando ero molto giovane, sentivo sempre mia madre raccontarmi quanto le sarebbe piaciuto partecipare ai Giochi Olimpici, lei era esperta di tuffi. Ma le circostanze politiche dell'epoca in Rhodesia non consentivano agli atleti nazionali di partecipare alle Olimpiadi. Non è riuscita a realizzare il suo sogno, anche se si è allenata così duramente. Questo sogno è diventato il mio durante la mia infanzia, i miei genitori hanno fatto di tutto per sostenermi.

Le parole di Alberto di Monaco

Parole quelle di Charlene Wittstock che si allineano perfettamente a quelle del marito, Alberto di Monaco, bersagliato in quest'ultimo anno dalle insinuazioni sul suo imminente divorzio, dato che la sua consorte sembrava essere assente e distante dalla sua famiglia. Il principe aveva dichiarato in un'intervista:

Questi pettegolezzi mi feriscono. Charlène è sempre al mio fianco. Lei ha avuto delle difficoltà molti mesi fa ormai, ma adesso grazie al cielo è superato. Mi sostiene nella guida del Principato, poi non siamo 24 ore su 24 attaccati l’uno all’altro, siamo anche noi una coppia che lavora e il lavoro ci permette talvolta di vederci solo alla fine di una lunga giornata piena di appuntamenti.

30 CONDIVISIONI
Alberto di Monaco e le voci sul divorzio da Charlene: “Mi feriscono, è sempre al mio fianco”
Alberto di Monaco e le voci sul divorzio da Charlene: “Mi feriscono, è sempre al mio fianco”
Charlene di Monaco cancella il suo profilo Instagram e ora vive in Svizzera, le nuove voci di crisi
Charlene di Monaco cancella il suo profilo Instagram e ora vive in Svizzera, le nuove voci di crisi
Al Bano su Barbara D'Urso: "I cambiamenti in Tv ci sono sempre stati. Vorrei tornare a Sanremo"
Al Bano su Barbara D'Urso: "I cambiamenti in Tv ci sono sempre stati. Vorrei tornare a Sanremo"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni