91 CONDIVISIONI

Cacciata di casa perché faceva foto sexy a 18 anni, Jasmine ora guadagna milioni di dollari all’anno

L’influencer californiana a soli 18 anni è stata cacciata di casa dai genitori per le sue foto sexy, oggi guadagna un milione di dollari l’anno grazie alle piattaforme per adulti.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
91 CONDIVISIONI
Immagine

La storia del giorno arriva dal New York Post ed è quella di Jasmine Teea, influencer californiana che a soli 18 anni è stata cacciata di casa dai genitori. Il motivo? Era stata scoperta mentre si scattava delle foto sexy con il cellulare. Un aspetto che forse fa parte della quotidianità di tantissimi ragazzi e ragazze e che, inevitabilmente, finirà per entrare anche nei rapporti che i genitori hanno con loro. Jasmine oggi è una delle sexy influncer più attive sulle piattaforme a pagamento (non solo OnlyFans) ed è considerata una sexy cosplayer tra le più importanti e guadagna un milione di dollari l'anno.

Il racconto di Jasmine Teea

Queste le parole di Jasmine Teea al New York Post: "Mi sono resa conto che il loro amore era condizionato", ha dichiarato e poi ha spiegato: "Il punto di svolta è arrivato quando mi hanno posto l'alternativa tra fare il mio lavoro o far parte della famiglia". Jasmine, infatti, aveva già cominciato a vendere le sue foto sulle piattaforme per adulti come OnylFans. Nella bio si presenta come una "bomba sexy formosa filippina": parole chiave e canovacci che sono tutti uguali in questo tipo di ambiente. La caratteristica che mette il suo profilo un po più in risalto è riferito alla sua passione dichiaratamente ‘nerd' e ‘geek' su cui c'è tutto un mercato.

Crescendo, non avevo un buon rapporto con i miei genitori perché mi tenevano in una bolla e non mi permettevano di uscire a bere o di andare alle feste. Non avevo amici, ero troppo protetta.

Una foto di Jasmine Teea
Una foto di Jasmine Teea

La svolta: "Oggi guadagno un milione di dollari l'anno"

Il momento in cui è stata cacciata lo racconta così: "La piattaforma mi inviava gli estratti casa al mio indirizzo, loro avevano la tendenza ad aprire la mia posta. Quando mia madre ha visto che arrivavano entrate da un'azienda che non conosceva, ha fatto ricerche che l'hanno condotta alla piattaforma per adulti". Da quel momento, Jasmine Teea è stata cacciata di casa ma quel momento ha segnato la svolta nella sua carriera di imprenditrice nel mondo dell'hard: "Oggi guadagno un milione di dollari l'anno". L'unica che non le ha tolto il saluto in famiglia è la sua sorella 27enne: "Rispetta la mia scelta e mi apprezza per quello che sono". 

91 CONDIVISIONI
Amouranth, la streamer che guadagna 15mila dollari a notte solo per farsi vedere mentre dorme
Amouranth, la streamer che guadagna 15mila dollari a notte solo per farsi vedere mentre dorme
"Il mio ex postava le mie foto su OnlyFans a mia insaputa, ora vivo di questo", la storia di Taylor
"Il mio ex postava le mie foto su OnlyFans a mia insaputa, ora vivo di questo", la storia di Taylor
Vendeva pretzel e veniva presa in giro per il peso, ora guadagna 99mila dollari al mese su OnlyFans
Vendeva pretzel e veniva presa in giro per il peso, ora guadagna 99mila dollari al mese su OnlyFans
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni