4.191 CONDIVISIONI

Anna Kanakis è morta, l’attrice ed ex Miss Italia aveva 61 anni

È morta a 61 anni Anna Kanakis, eletta Miss Italia a soli 15 anni, attrice e scrittrice. A confermare la notizia è stato il marito Marco Merati Foscarini.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
4.191 CONDIVISIONI
Immagine

È morta ieri 20 novembre a 61 anni Anna Kanakis, eletta Miss Italia a soli 15 anni, attrice e scrittrice. A confermare la notizia è stato il marito Marco Merati Foscarini. I funerali saranno celebrati a Roma il 23 novembre alle ore 15.00 nella chiesa di San Salvatore in Lauro. Anna Kanakis era diventata nota in Italia da giovanissima quando, nel 1977, aveva vinto il concorso di Miss Italia ad appena 15 anni. Ne era seguita una carriera da modella, poi da attrice per film e fiction, quindi da politica e infine da scrittrice.

Foto: Wikipedia Kanakis
Foto: Wikipedia Kanakis

Chi era Anna Kanakis

Figlia di padre greco – un ingegnere nativo di Creta – e madre avvocatessa originaria di Tortorici, in Sicilia, Anna Kanakis fu la prima Miss Italia a essere eletta tanto giovane, a seguito di una modifica nel regolamento. Era il 1977. Nel 1981 avrebbe partecipato a Miss Universo. Il debutto al cinema avvenne quando era ancora giovanissima, inizialmente con piccoli ruolo in alcune commedie. Ottenne il primo ruolo drammatico con Luigi Magni che la volle nei panni di una brigantessa nel film con Giancarlo Giannini e Ornella Muti “‘O Re”. Per il cinema e la televisione, nell’arco della sua lunga carriera, Kanakis ha partecipato a oltre 30 progetti tra film e serie tv in Italia e all’estero. Kanakis è stata sposata due volte: nel 1981 con il musicista Claudio Simonetti, e dal 2004 con il veneziano Marco Merati Foscarini, discendente di Marco Foscarini, uno degli ultimi dogi di Venezia.

Immagine

La carriera oltre il cinema di Anna Kanakis

Ai suoi ruoli al cinema, Kanakis affiancò una breve carriera politica: diventò responsabile nazionale Cultura e Spettacolo dell'Unione Democratica per la Repubblica (UDR), il partito fondato da Francesco Cossiga. L’esordio da scrittrice arrivò invece nel 2010 con il romanzo “Sei così mia quando dormi. L’ultimo scandaloso amore di George Sand”. Sempre con Marsilio Editori, nel 2011, l’attrice pubblicò il suo secondo romanzo, “L’amante di Goebbels” che raccontava la vera storia di Lída Baarová, attrice cecoslovacca che fu amante di Joseph Goebbels nel 1938. Nel 2022, infine, aveva pubblicato il libro “Non giudicarmi”, romanzo storico dedicato al barone realmente esistito Jacques d’Adelsward Fersen e alla sua storia tra la mancanza del talento necessario a diventare uno scrittore e l’omosessualità che gli provocò la rottura dei rapporti con la famiglia, il carcere e una profonda malinconia.

4.191 CONDIVISIONI
Le foto di Anna Kanakis e Marco Merati Foscarini, un matrimonio durato 20 anni
Le foto di Anna Kanakis e Marco Merati Foscarini, un matrimonio durato 20 anni
Marco Merati Foscarini, marito di Anna Kanakis: non ebbero figli, è stato il grande amore della sua vita
Marco Merati Foscarini, marito di Anna Kanakis: non ebbero figli, è stato il grande amore della sua vita
Le possibili cause della morte di Anna Kanakis e il messaggio d'addio del marito: "Uniti e complici"
Le possibili cause della morte di Anna Kanakis e il messaggio d'addio del marito: "Uniti e complici"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni