214 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Lucrezia Lando e l’amore per Lorenzo Tano: “Vedono Rocco Siffredi e Rozsa come alieni, è una famiglia normale”

Lucrezia Lando racconta il suo amore per Lorenzo Tano nato sotto i riflettori di Ballando con le stelle. I due si dividono tra Roma e Budapest, ma hanno già dei progetti da condividere: “Ovunque andiamo, purché sia insieme, va bene qualsiasi posto” dice la ballerina, ormai innamoratissima.
A cura di Ilaria Costabile
214 CONDIVISIONI
Immagine

Da quando è nata la loro coppia nella scorsa edizione di Ballando con le stelle, Lucrezia Lando e Lorenzo Tano sono più innamorati che mai. Intervistata dal Corriere, la ballerina ha raccontato come procede la sua storia con il primogenito di Rocco Siffredi, in un andirivieni tra Roma e Budapest, dove vivono i due e non manca qualche passaggio in Veneto, dove vive la famiglia di lei. "Ovunque andiamo, purché sia insieme, va bene qualsiasi posto, non importa quanto tempo ci impieghiamo, perché insieme non abbiamo tempo e non abbiamo spazio" dice Lando, dimostrando di essere follemente innamorata.

Il rapporto con la famiglia di Rocco Siffredi

In viaggio spesso da Roma a Budapest, nella città ungherese Rocco Siffredi ha fondato la sua accademia e si è ricostruito una vita con la moglie Rozsa Caracciolo. Alla domanda su come sia stata accolta dalla famiglia Tano, la ballerina rivela:

Agli occhi della gente sembra che Rocco e Rózsa siano degli alieni, in realtà sono uguali a tante famiglie ritenute “convenzionali” e non ho mai avuto il sentore di essere in una casa diversa da quella dove vivevo prima con i miei genitori. Quello che ci si immagina che avvenga tra le mura domestiche di casa Tano è molto lontano dalla realtà dei fatti. Non sono animali, sono persone normali che cercano di vivere una vita normale e che cercano di tenere la fama lontana da quella che è la loro quotidianità. Non bisogna mai confondere la professione che uno fa con quello che è la persona, l’essere umano.

L'amore per Lorenzo Tano

L'amore con Lorenzo è stato dirompente, i due non sono riusciti ad arginarlo, per cui si sono abbandonati a questa passione. In più occasioni, Lorenzo ha detto di apprezzare la sua sincerità e di essersi migliorato grazie alla presenza di Lucrezia e la ballerina, quindi, racconta cosa ha trovato in lui:

Tutto quello che ho sempre desiderato. Il mio sogno era replicare la storia d’amore che hanno i miei genitori che da quando si sono incontrati non si sono mai lasciati perché insieme hanno trovato la pace e la serenità, il divertimento e la condivisione oltre ad un forte amore romantico. Finalmente con Lorenzo mi sento amata come io amo lui. Una reciprocità di sentimenti e di intenti che ho sempre desiderato. Lui è tutto, senza misure

Alla domanda se sia gelosa, Lando non ha paura di dirlo e spiega anche il motivo di questa reazione: "Da morire. Perché ho fatto così tanta fatica a trovare un amore così, a trovare lui che è così speciale e quindi posso immaginare quanto le altre ragazze lo desiderino e lo vogliano per loro, spingendole a fare di tutto per portarmelo via. Sono gelosa del desiderio che lui può suscitare nelle altre per le sue qualità interiori. Ovviamente se lo vedo parlare un po’ più a lungo con qualcuna, mi preoccupo perché so che la trova interessante". 

Lucrezia Lando e Lorenzo Tano, foto Instagram
Lucrezia Lando e Lorenzo Tano, foto Instagram

I futuri progetti di coppia

Visto il modo in cui condividono i loro momenti sui social, alla domanda su possibili progetti insieme la risposta sembra essere piuttosto interessante: "Ne abbiamo due che teniamo ancora segreti per scaramanzia, ma di cui presto sentirete parlare anche sui nostri social. Per ora ci divertiamo a condividere la nostra quotidianità su TikTok". Per quanto riguarda il loro privato, poi, non c'è fretta di raggiungere dei traguardi, sempre che non sia una loro scelta:

Più mi si dice di fare una cosa, più non la faccio. Per ora nei nostri progetti c’è una bella vacanza, poi chissà? L’amore che ci lega è molto profondo e non è detto che entrambe le cose non arrivino presto o tra qualche anno. Sicuramente non faremo nulla sotto pressione o perché lo si vuole a furor di popolo

Infine, il ritorno a Ballando con le stelle non la preoccupa: "Dopo Lory possono mettermi a fianco chiunque. Solo per lui è valsa la pena oltrepassare la barriera professionale tra maestra e talent che ho sempre rispettato nelle precedenti edizioni". 

214 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views