13 Gennaio 2022
13:12

Il Principe Harry infastidito dal film Spencer non vuole incontrare Kristen Stewart agli Oscar

Il principe Harry e Meghan Markle sarebbero stati invitati alla cerimonia degli Oscar 2022 a Los Angeles. Secondo alcuni insider il duca di Sussex non sarebbe propenso ad andarci per non incontrare Kristen Stewart, protagonista di “Spencer” il film su Lady D.
A cura di Ilaria Costabile

Il principe Harry e Meghan Markle sono stati ufficialmente invitati alla cerimonia di premiazione degli Oscar che si terrà il prossimo 27 marzo al Dolby Theatre di Los Angeles. Un evento importantissimo, che porterà i due coniugi a vivere un'esperienza lontana da quelle tipiche della corona inglese e decisamente molto più vicina al mondo che prima delle nozze era quello in cui si muoveva agilmente l'ex volto di Suits. Stando a quanto riportato da OK Magazine, però, sembrerebbe che il secondogenito di Lady D non sia affatto contento di parteciparvi, soprattutto perché potrebbe incontrare Kristen Stewart, protagonista di "Spencer" il film di Pablo Larraìn dedicato proprio alla principessa Diana.

Il fastidio del Principe Harry

Secondo alcuni insider gli Oscar potrebbero creare delle divisioni nella coppia e per una motivazione che tocca la vita privata del principe Harry e infatti sulla testata si legge: "Se decidessero di andare, sanno bene che si troverebbero faccia a faccia con Kristen, dato che quasi sicuramente avrà una nomination come migliore attrice protagonista". Il principe sarebbe rimasto particolarmente infastidito dal ritratto che Pablo Larraìn ha fatto di sua madre Lady D, raccontata in un momento ben preciso della sua vita, quando avrebbe preso la decisione di divorziare dal principe Carlo. L'intento di Meghan, invece, sempre secondo persone vicine alla coppia, sarebbe quello di presentarsi all'evento senza soffermarsi sulla presenza dell'attrice statunitense.

Il nuovo film su Lady Diana

"Spencer" sarà distribuito in Italia con molta probabilità il prossimo aprile a causa dell'inasprimento dei contagi, sebbene sarebbe dovuto arrivare nelle sale italiane il prossimo 20 gennaio, dopo essere stato presentato al Festival del Cinema di Venezia e dopo la recente nomination ai Golden Globe di Kristen Stewart come miglior attrice protagonista di un film drammatico. Il lavoro di Larraìn è senza dubbio più introspettivo e circoscritto di quello che è stato fatto in passato sulla principessa Diana, anche nelle rappresentazioni più recenti, come quella che gli utenti di Netflix hanno visto in The Crown. Il personaggio della principessa del Galles è senza dubbio ricco di fascino e al contempo di contraddizioni, e non è semplice raccontare il suo percorso senza cadere in cliché su quanto raccontato in questi anni sul suo conto, tra pettegolezzi e segreti che hanno arrecato non poche sofferenze anche ai suoi figli.

Venezia 2021: Kristen Stewart è Lady Diana in Spencer, quanta strada ha fatto la Bella di Twilight
Venezia 2021: Kristen Stewart è Lady Diana in Spencer, quanta strada ha fatto la Bella di Twilight
I fan vogliono Kristen Stewart come Joker con Robert Pattinson, lei: "Facciamo qualcosa di nuovo"
I fan vogliono Kristen Stewart come Joker con Robert Pattinson, lei: "Facciamo qualcosa di nuovo"
Il regista premio Oscar di Parasite Bong Joon-ho: "Vorrei incontrare Gianni Morandi"
Il regista premio Oscar di Parasite Bong Joon-ho: "Vorrei incontrare Gianni Morandi"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni