121 CONDIVISIONI
23 Luglio 2022
15:58

Bruce Willis balla il twerk con la figlia Mabel in uno dei rari video dopo la diagnosi di afasia

Bruce Willis sta trascorrendo giorni di amore in famiglia. A pochi mesi dalla diagnosi di afasia l’attore è apparso in un video mentre si “scatena” ballando il twerk con la figlia Mabel di 10 anni.
A cura di Giulia Turco
121 CONDIVISIONI

Bruce Willis sta bene e si è mostrato ai suoi fan in uno dei rarissimi video dopo la diagnosi di afasia, mentre balla un divertente twerk insieme alla figlia Mabel, 10 anni. Ad immortalare la scena alla soglia di un tenero fine settimana in famiglia è la moglie Emma Hemming che ha ripreso papà e figlia e ha caricato il video sul suo profilo Instagram: “Alla grande verso il fine settimana” , ha scherzato.

La diagnosi di afasia annunciata dalla famiglia

Il clima in famiglia starebbe aiutando parecchio l'attore a non abbattersi emotivamente nonostante gli ultimi mesi siano stati per lui un brutto colpo. Lo scorso 30 marzo infatti era stata la sua famiglia a rendere nota la notizia del suo allontanamento dal mondo dello spettacolo: “Agli straordinari sostenitori di Bruce, come famiglia, volevamo condividere che il nostro amato Bruce ha avuto problemi di salute e che gli è stata recentemente diagnosticata l’afasia che sta influenzando le sue capacità cognitive”. Un lungo post pubblicato sui social nel quale la moglie Emma Hemming ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno voluto mandare un pensiero al marito: "Il vostro amore, supporto, compassione, preghiere”.

La malattia non gli ha impedito di lavorare sul set

Nonostante tutto Willis non si è mai abbattuto e anzi, recentemente l’avvocato della star ha fatto sapere al Los Angeles Times che il suo cliente ha continuato a lavorare anche dopo la diagnosi di afasia perché “era in grado di farlo”. Un’ottima notizia per i suoi fan che hanno temuto di non vederlo più tornare sulle scene. La malattia dunque non sarebbe a tal punto invalidante e Willis avrebbe scelto volontariamente di stare su un set. Le dichiarazioni sono giunte alla luce delle accuse di Randall Emmett, collaboratore di Willis, il quale si diceva lo avesse spinto a lavorare nonostante le sue condizioni.

121 CONDIVISIONI
"Bruce Willis ha continuato a lavorare anche dopo la diagnosi di afasia"
Bruce Willis malato di afasia, la moglie Emma:
Bruce Willis malato di afasia, la moglie Emma: "Grazie per l'amore e il supporto che ci date"
Bruce Willis ha l'afasia, cos'è il disturbo che ha costretto l’attore a chiudere la sua carriera
Bruce Willis ha l'afasia, cos'è il disturbo che ha costretto l’attore a chiudere la sua carriera
120 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni