12 Maggio 2022
11:20

Solo per passione – Letizia Battaglia fotografa, il film di Roberto Andò su Rai1

Il 22 e il 23 maggio su Rai1 andrà in onda il film “Solo per passione-Letizia Battaglia fotografa” diretto da Roberto Andò, che racconta la vita dell’iconica fotografa palermitana che segnato la storia della cronaca italiana.
A cura di Ilaria Costabile

In occasione della morte di Giovanni Falcone, Rai1 trasmetterà il prossimo 22 e 23 maggio il film di Roberto Andò "Solo per passioneLetizia Battaglia fotografa", in ricordo della nota fotografa scomparsa il 13 aprile. Ad interpretarla sarà l'attrice Isabella Ragonese per una produzione BiBi Film Tv e Rai Fiction. Il film è stato girato con la collaborazione di Letizia Battaglia che, insieme al regista ha ripercorso i momenti più intensi della sua storia professionale e personale.

La vita di Letizia Battaglia in un film

Il film verrà proiettato in anteprima il 20 maggio a Palermo al cinema Rouge et Noir, dove presenzieranno tutti coloro che hanno avuto modo di incontrarla e conoscerla. Con i suoi scatti in bianco e nero, Letizia Battaglia ha raccontato per immagini gli anni terribili del capoluogo siciliano, assediato e insanguinato dalla mafia. Con la sua tenacia e determinazione è stata l'unica donna, tra tutti colleghi uomini, ad imporsi in un mondo violento e a tratti misogino, dove le donne non erano mai riuscite a distinguersi. La sua è stata una vita anticonformista, scandita da continue lotte per la conquista della dignità e della libertà individuale, ma specialmente in quanto donna.

Le parole del regista Roberto Andò

Roberto Andò ha voluto raccontare i motivi che l'hanno spinto a costruire il ritratto di una delle donne più talentuose e coraggiose del giornalismo italiano, che con le sue foto ha segnato un'epoca e ha impresso su pellicola alcuni dei momenti più iconici della storia recente oltre che della lotta alla mafia:

La sua vicenda personale racconta di una donna che si ribella al destino di figlia subordinata e di moglie oppressa, e si trasforma in una combattente che, in cinquant'anni di attività, con tenacia e coraggio, grazie all'enorme talento profuso nel lavoro per il giornale L'Ora, sarà riconosciuta come una delle più grandi fotografe del mondo (non è un caso che nel 2017 il New York Times abbia inserito il suo profilo tra le undici donne più rappresentative del pianeta). Armata di empatia e di pietà, di innocenza e sensualità, attraverso le sue fotografie, Letizia Battaglia ha lottato per far sì che la Sicilia e l'Italia divenissero un paese migliore, degno di essere vissuto. Le dobbiamo essere grati tutti.

Solo per passione - Letizia Battaglia fotografa, anticipazioni seconda puntata: il finale il 23 maggio
Solo per passione - Letizia Battaglia fotografa, anticipazioni seconda puntata: il finale il 23 maggio
Isabella Ragonese sul primo incontro con Letizia Battaglia:
Isabella Ragonese sul primo incontro con Letizia Battaglia: "Era nuda, senza abbellimenti"
La storia di Letizia Battaglia insegna che non c'è opportunità più grande di quella di poter scegliere
La storia di Letizia Battaglia insegna che non c'è opportunità più grande di quella di poter scegliere
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni