108 CONDIVISIONI

L’accento italiano di Adam Driver in Ferrari è “sconcertante”: le critiche di chi l’ha visto

L’attore stroncato dal pubblico anglofono: “Il suo accento italiano è assolutamente terribile”. E in Italia il film non sfonda.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
108 CONDIVISIONI
Immagine

Non c'è pace per Adam Driver e il suo ruolo di Enzo Ferrari nel film dedicato al costruttore della rossa. Dopo le critiche di Pierfrancesco Favino e quelle di una parte dei fan italiani, il pubblico britannico ha definito ‘sconcertante' l'interpretazione dell'attore. Il motivo? Per il suo accento italiano, giudicato ‘terribile'. Su Metro, oggi, è stato pubblicato un pezzo che fa il punto sul film e su quello che è il suo "pessimo" secondo tentativo di interpretare un italiano. Era già successo con "House of Gucci", in cui interpretava il patron della maison, Maurizio Gucci.

Le critiche

"Ferrari", diretto da Michael Mann e con la partecipazione di Penelope Cruz, Shailene Woodley, Jack O’Connell e Patrick Dempsey, conferma la scarsa vena di Adam Driver con la lingua italiana. La giornalista e scrittrice Kait Duffy ha suonato la carica delle lamentele all'indirizzo dell'artista: "Non riesco per niente a prendere sul serio Adam Driver nei panni di Enzo Ferrari con quell'accento finto". Altri ne approfittano e si accodano: "Quanto ci vorrà prima che Adam Driver venga informato che il suo accento italiano è davvero brutto?". Lapidario un altro fan: "Adam Driver ha un accento italiano assolutamente terribile. L'unico punto a favore di questo film sono le scene di guida". 

"Adam Driver è l'Al Pacino di questa generazione"

Ma c'è anche chi allarga il contesto e offre un punto di vista alternativo: "Suppongo che Adam Driver sia un po' l'Al Pacino di questa generazione, che veniva scelto sempre per interpretare un cubano negli anni '80". Una bella frecciatina all'indirizzo di abitudini che c'erano anche nel passato. In Italia, intanto, il film non sfonda. Ieri, 26 dicembre, solo poco più di 50mila presenze e incassi complessivi (il film è uscito il 7 dicembre) a circa 2.3 milioni di euro. Gli stessi soldi che ha incassato il film Disney Wish in appena una settimana. Ditelo a Favino.

108 CONDIVISIONI
"Vaffanc*lo, prossima domanda", Adam Driver litiga con un fan per il film su Enzo Ferrari
"Vaffanc*lo, prossima domanda", Adam Driver litiga con un fan per il film su Enzo Ferrari
Venezia 80, Adam Driver chiede sostegno ad Amazon e Netflix per lo sciopero degli attori a Hollywood
Venezia 80, Adam Driver chiede sostegno ad Amazon e Netflix per lo sciopero degli attori a Hollywood
Adam Driver papà bis in segreto, la moglie Joanne Tucker avrebbe partorito la loro seconda figlia
Adam Driver papà bis in segreto, la moglie Joanne Tucker avrebbe partorito la loro seconda figlia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views