Mario Draghi parlerà in conferenza stampa oggi nel primo pomeriggio. I temi che affronterà il presidente del Consiglio, rispondendo alle domande dei giornalisti, saranno diversi, come nell'ultima occasione. Draghi potrebbe iniziare con un discorso o, più semplicemente come l'ultima volta, aprire direttamente alle domande dei presenti. La questione a tenere banco in queste ore è il piano di riaperture del Paese, con le Regioni che hanno prodotto una bozza da proporre al governo che prevede la ripartenza per bar, ristoranti, piscine, palestre, cinema e teatri. Per ora la linea di Palazzo Chigi è stata quella della prudenza, con il presidente del Consiglio che ha ripetuto più volte che le riaperture sono la forma migliore di sostegno alle attività economiche, ma che tutto dipenderà dai dati del contagio da Covid e dall'andamento della campagna di vaccinazione. Altro tema fondamentale è, appunto, quello dei sostegni, con il nuovo decreto che il governo intende varare prima possibile.

Di cosa parlerà Mario Draghi in conferenza stampa: il piano delle riaperture

Draghi affronterà sicuramente il tema delle riaperture, visto il pressing sempre più alto delle Regioni e di gran parte della maggioranza (soprattutto la quota di centrodestra). Al momento, però, non sembrano esserci svolte imminenti. La trattativa con i governatori – e all'interno del governo – dovrebbe iniziare la settimana prossima, che si concluderà con i dati del monitoraggio dell'Iss di venerdì 23. I numeri, tra sette giorni, saranno fondamentali per confermare la decrescita del contagio. Se i dati saranno ancora positivi, all'inizio della settimana successiva il governo firmerà un nuovo decreto che farà scattare un piano di riaperture a partire dal 3 maggio. Per ora, però, governo e Regioni non sono d'accordo praticamente su nulla, ma soprattutto su bar e ristoranti: per l'esecutivo devono riaprire solo a pranzo e solo in zona gialla, mentre i governatori chiedono pranzo e cena a prescindere dal colore. La bozza del piano delle Regioni sarà discussa con il governo la settimana prossima e si troverà una sintesi.

A che ora parla Draghi e dove seguire la conferenza del premier

La conferenza stampa di Draghi inizierà alle 15 e si terrà nella Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio. Probabilmente durerà circa un'ora, come già successo per i suoi precedenti incontri con i giornalisti che gli sottoporranno le domande. Sarà possibile seguire la conferenza stampa in streaming sui canali social di Palazzo Chigi, la diretta sarà anche linkata direttamente sul sito della Presidenza del Consiglio.