1.700 CONDIVISIONI
5 Aprile 2022
21:54

Armi, nuovo scontro in maggioranza. M5S non vota l’eliminazione dell’Iva per le spese militari

La commissione Finanze del Senato ha votato parere favorevole sul testo che prevede l’esenzione dell’Iva e delle accise per le spese militari all’interno della Ue. I 5 Stelle si sono astenuti, spaccando la maggioranza.
A cura di Marco Billeci
1.700 CONDIVISIONI

Non si è ancora spento l'eco della battaglia per l'aumento al 2% del Pil delle spese militari, che la maggioranza torna a spaccarsi sul tema delle armi. La divisione è sempre la stessa, da una parte tutti i partiti di governo, con l'aggiunta di Fratelli d'Italia; dall'altra il Movimento 5 Stelle.

La nuova frattura si consuma all'interno della commissione Finanze del Senato, chiamata a dare il proprio parere sul decreto legislativo che attua una direttiva Ue del 2019. Si tratta del testo con cui vengono eliminate l'Iva e le accise sull'acquisto di beni e servizi tra Stati europei, destinati alle attività nell'ambito della politica di sicurezza e difesa comune dell'Unione, comprese quelle militari.

Dopo aver votato a favore del provvedimento alla Camera, i 5 Stelle si sono astenuti in Senato, lamentando una mancanza di trasparenza sul tipo di spese per le quali non si pagheranno più l'Iva e le accise e sulle coperture per il mancato gettito.  D'altra parte, i sostenitori della misura sottolineano come questa sia necessaria ad armonizzare le spese e  contribuire alla costruzione di una difesa comune in ambito europeo.

1.700 CONDIVISIONI
Perché la maggioranza sta di nuovo litigando sulle armi all'Ucraina
Perché la maggioranza sta di nuovo litigando sulle armi all'Ucraina
Sondaggi politici, il PD supera Fdi e torna ad essere il primo partito, balzo per Forza Italia
Sondaggi politici, il PD supera Fdi e torna ad essere il primo partito, balzo per Forza Italia
Risoluzione Ucraina, stallo nella maggioranza: si litiga ancora su formula e armi
Risoluzione Ucraina, stallo nella maggioranza: si litiga ancora su formula e armi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni