video suggerito
Elezioni regionali 2024

Seggi chiusi per le regionali in Piemonte 2024: affluenza definitiva al 55,3%

Elezioni in Piemonte 2024, seggi chiusi, il dato definitivo dell’affluenza è del 55,3%. I primi exit poll danno Alberto Cirio, presidente uscente tra il 50% e il 54%.

39 CONDIVISIONI
Immagine

Le elezioni in Piemonte 2024: seggi aperti fino alle ore 23 per le regionali, insieme al voto per le europee e quelle comunali. Per le elezioni regionali in Piemonte alle 23 hanno votato il 55,3% degli aventi diritto, secondo i dati resi noti dalla piattaforma del Viminale Eligendo.

A urne chiuse il primo exit poll di Opinio Rai per le elezioni regionali del Piemonte, Alberto Cirio, presidente uscente, è tra il 50 e il 54%. Gianna Pentenero è fra il 34 e il 38%; Disabato è tra il 7 e il 9%.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
01:39

Exit poll elezioni comunali Pescara 2024: avanti Carlo Masci (Cdx)

Questi i dati dei primi exit poll del Consorzio Opinio Italia per Rai, per le elezioni amministrative a Pescara: Carlo Masci 47,5-51,5%, Carlo Costantini 34-38%, Domenico Pettinari 9-11%, Gianluca Fusilli 3,5-5,5%.

A cura di Annalisa Cangemi
00:14

Exit poll Campobasso: Aldo De Benedittis in vantaggio

Aldo De Benedittis, candidato sindaco del centrodestra a Campobasso, è tra il 49-53%; Marialuisa Forte, candidata sindaco del centrosinistra, è tra il 31-35%; Pino Ruta, del Cantiere Civico, tra il 14-18%, secondo gli exit poll Opinio per la Rai.

A cura di Annalisa Cangemi
23:57

In Piemonte il dato parziale dell'affluenza è del 57%

Con il 46% delle sezioni piemontesi esaminato, l'affluenza per le Regionali è finora al 56,96%. È quanto risulta dai dati del Viminale.

A cura di Luca Capponi
23:50

Exit poll Potenza, Francesco Fanelli (Centrodestra) in vantaggio

Francesco Fanelli, candidato sindaco del centrodestra a Potenza è tra il 47,5-51,5%, Vincenzo Telesca, diverse liste civiche e parte del Pd tra il 21-25%, Pierluigi Smaldone, Potenza Ritorna, M5s e Città nuova, alo 14-18%, Francesco Giuzio, lista Basilicata Possibile, 8-12%, secondo gli exit poll Opinio per la Rai.

A cura di Annalisa Cangemi
23:32

A Caltanissetta avanti Walter Tesauro (Centrodestra), con una forchetta tra 37 e 41%

Nel primo exit poll per le comunali a Caltanissetta Walter Tesauro, candidato del centrodestra, è in vantaggio con una forchetta tra 37-41%, seguito Annalisa Petitto, del centrosinistra, con 30-34%. Sono i dati del Consorzio Opinio Italia per la Rai. Roberto Gambino (M5s) con 21-25% è terzo.

A cura di Annalisa Cangemi
23:26

Exit poll Bari: Vito Leccese (Pd) è primo al 42-46%

Nel primo exit poll per le comunali di Bari Vito Leccese (Pd) è al 42-46%, Fabio Romito (centrodestra) al 31-35%. Sono i dati del Consorzio Opinio Italia per la Rai. Michele Laforgia (M5s e Sinistra Italiana) ha una forchetta tra il 20-24%, mentre Nicola Sciacovelli si ferma allo 0,0-1,0%.

A cura di Annalisa Cangemi
23:21

A Perugia è in testa il candidato sindaco del centrosinistra Vittoria Ferdinandi: i primi exit poll

In base agli exit poll del Consorzio Opinio Italia per Rai relativo alle elezioni comunali a Perugia è in testa il candidato sindaco del centrosinistra Vittoria Ferdinandi sostenuta da Pd e Movimento Cinque Stelle con il 49-53% mentre la candidata del centrodestra Margherita Scoccia è al 44-48%.

A cura di Annalisa Cangemi
23:19

Exit poll comunali Firenze: avanti Funaro (Centrosinistra)

Nel primo exit poll per le comunali di Firenze Sara Funaro (centrosinistra) ha una forchetta tra il 42-46%, seguita dal candidato di centrodestra Eike Schmidt con il 30-34%. Sono i dati del Consorzio Opinio Italia per la Rai. Al terzo posto Stefania Saccardi e Cecilia Del Re, entrambe al 6-8%.

A cura di Annalisa Cangemi
23:14

Seggi chiusi in Piemonte, Alberto Cirio è avanti: gli exit poll

A urne chiuse il primo exit poll di Opinio Rai per le elezioni regionali del Piemonte, Alberto Cirio, presidente uscente, è tra il 50 e il 54%. Gianna Pentenero è fra il 34 e il 38%; Disabato è tra il 7 e il 9%.

A cura di Annalisa Cangemi
22:34

Anche a Biella sindaci eletti prima della chiusura delle urne

Come in Basilicata anche nel biellese diversi sindaci sono già stati eletti quando ancora i seggi non sono stati chiusi. Alle 12 il quorum risultava già raggiunto e superato a Casapinta, Magnano, Miagliano, Piedicavallo e Sordevolo. Alle 19 si sono aggiunti Andorno, Caprile, Piatto, Portula, Muzzano  e Villa del Bosco

A cura di Giulia Casula
22:31

Cinque sindaci sono già stati eletti in Basilicata

Ad Anzi, Banzi, Barile, Guardia Perticara e Gorgoglione, i cinque Comuni lucani con una sola lista in corsa, è stato raggiunto il quorum del 40%  necessario per eleggere il candidato sindaco.  In particolare i primi cittadini negletti sono: ad Anzi, Filomena Graziadei, a Banzi, Pasquale Caffio, a Barile, Antonio Murano, a Guardia Perticara, Pasquale Montano e a Gorgoglio, Carmine Nigro.

A cura di Giulia Casula
21:31

L'affluenza definitiva alle 19 per le regionali in Piemonte è al 47,5%

Per le elezioni regionali in Piemonte alle 19 hanno votato il 47,5% degli aventi diritto, secondo i dati resi noti dalla piattaforma del Viminale Eligendo. Il dato definitivo sull'affluenza sarà reso noto alle 23, orario di chiusura dei seggi.

A cura di Giulia Casula
20:04

L'affluenza in Piemonte provincia per provincia

È pari al 47,54% l'affluenza registrata dal Viminale alle elezioni regionali in Piemonte alle 19 di oggi. Stando ai dati pubblicati sul portale "Eligendo" (relativi a 4.781 su 4.795), la provincia dove si è votato di più è quella di Biella con il 52,32% mentre quella che ha registrato la minor affluenza è Alessandria con il 46,13.

Immagine
A cura di Annalisa Cangemi
19:44

Affluenza in Piemonte, alle ore 19 ha votato per le regionali il 47% degli aventi diritto

Alle ore 19 ha votato per le elezioni regionali in Piemonte il 47,54% degli eventi diritto. Il dato sull'affluenza è consultabile sulla piattaforma Eligendo del ministero dell'Interno.

A cura di Annalisa Girardi
19:41

L'affluenza alle amministrative al 53,79% alle ore 19

Oltre alle elezioni regionali in Piemonte e alle europee, oggi sono al voto anche oltre 3.700 Comuni, dove l'affluenza registrata alle ore 19 è del 53,79%.

A cura di Annalisa Girardi
19:15

Affluenza in Piemonte, il dato parziale alle ore 19 è al 46,76%

Secondo un dato ancora parziale sull'affluenza alle elezioni regionali in Piemonte, alle ore 19 aveva votato il 46,76% degli aventi diritto.

A cura di Annalisa Girardi
18:28

Chi sono i candidati alla presidenza della Regione Piemonte

I candidati alla presidenza della Regione Piemonte sono cinque. In primis c'è il governatore uscente, Alberto Cirio, esponente di Forza Italia e appoggiato da tutto il centrodestra. Gianna Pentenero, già assessora comunale a Torino, è invece la candidata del centro-sinistra, sostenuta sia dal Partito democratico che dall'Alleanza Verdi e Sinistra che da Stati Uniti d’Europa. Il Movimento Cinque Stelle ha deciso di correre da solo con Sarah Disabato, attuale capogruppo in Regione. Alberto Costanzo è invece sostenuto dalla lista Libertà di Cateno De Luca. Infine Francesca Frediani, fuoriuscita dal M5s e attivista del movimento No Tav, corre con la lista Piemonte popolare.

A cura di Annalisa Girardi
17:56

Come funziona la legge elettorale in Piemonte

Dopo che nel 2023 è stata modificata la legge elettorale, tra ieri e oggi in Piemonte si vota con le nuove regole: verrà eletto presidente il candidato che riceverà più voti, senza la previsione di un secondo turno. In altre parole, non si andrà al ballottaggio.

A cura di Annalisa Girardi
17:31

Fino a che ora rimangono aperti i seggi in Piemonte

I seggi in Piemonte, per votare il rinnovo del Consiglio regionale e il/la presidente di Giunta, resteranno aperti fino alle ore 23.00.

A cura di Annalisa Girardi
17:00

Quando arriva il secondo dato sull'affluenza in Piemonte

In Piemonte, oggi al voto per le elezioni regionali oltre che per le europee, il prossimo dato sull'affluenza alle urne arriverà attorno alle ore 19. Per quello definitivo, invece, bisognerà aspettare le ore 23, alla chiusura dei seggi.

A cura di Annalisa Girardi
16:30

I seggi per circoscrizione e l'elezione dei consiglieri

Nel Consiglio regionale del Piemonte ci sono 50 consiglieri. Di questi, 40 saranno eletti con il metodo proporzionale, e suddivisi tra le varie circoscrizione. Gli altri dieci seggi invece saranno assegnati con il metodo maggioritario, per consentire alla lista o alla coalizione del nuovo presidente di avere una maggioranza solida in Regione. La circoscrizione di Torino assegna ben 21 seggi, perché è di gran lunga quella con il maggior numero di abitanti. La suddivisione è questa:

  • Torino, 21 consiglieri
  • Alessandria, 4 consiglieri
  • Asti, 2 consiglieri
  • Biella, 2 consiglieri
  • Cuneo, 5 consiglieri
  • Novara, 3 consiglieri
  • Verbano-Cusio-Ossola, un consigliere
  • Vercelli, 2 consiglieri
A cura di Luca Pons
16:23

Scheda già votata in un seggio del torinese: operazioni di voto sospese

In un seggio di Torrazza Piemonte, in provincia di Torino, è stata rinvenuta una scheda già precompilata e pronta per essere inserita nell’urna. Si tratta di un meccanismo per controllare il voto, che ovviamente viola i principi basilari del sistema elettorale. Il presidente di seggio ha temporaneamente sospeso le operazioni di voto e disposto un controllo delle schede vidimate.

A cura di Redazione
16:00

Come viene eletto il presidente di Regione in Piemonte

Il presidente della Regione in Piemonte si sceglie con il voto diretto degli elettori, in un'elezione a turno unico. Ciò significa che non è previsto il ballottaggio: chi prende più voti è presidente, a prescindere dalle percentuali raggiunte. Per permettere a chi vince di governare anche se prende meno della metà dei voti, la legge elettorale prevede che la lista o coalizione del nuovo presidente abbia almeno il 55% dei seggi in Consiglio regionale.

A cura di Luca Pons
15:30

Chi è Francesca Frediani, candidata di Piemonte Popolare

Francesca Frediani ha 50 anni ed è consigliera regionale dal 2014. Entrata in Consiglio con Movimento 5 stelle e rieletta nel 2019, nel corso del suo secondo ha mandato ha lasciato il M5s e ha creato un suo gruppo. Frediani è nata a Genova, ma è nota soprattutto per la sua vicinanza alle battaglie del movimento No Tav in val Susa. Alle elezioni corre con Piemonte popolare, una ‘costola' regionale di Unione popolare, di cui fa parte.

Immagine
A cura di Luca Pons
15:00

Chi è Alberto Costanzo, candidato di Libertà

Alberto Costanzo è un avvocato nato nel 1962, autore di alcune pubblicazioni sul diritto dell'Unione europea. Il suo passato politico l'ha visto prima con Alleanza nazionale, lasciata nel 2001, e poi candidato da diverse liste ‘anti-sistema'. In passato, ad esempio, corse come sindaco di Casale Monferrato anche con il sostegno di Casapound, mentre alle ultime elezioni politiche era nelle liste di Italexit. Alle regionali in Piemonte, invece, è sostenuto da Libertà, la lista lanciata da Cateno De Luca che raccoglie al suo interno Sud chiama Nord ma anche diversi altri schieramenti.

Immagine
A cura di Luca Pons
14:30

Chi è Sarah Disbato, candidata del Movimento 5 Stelle

A 35 anni, Sarah Disabato la più giovane candidata presidente in corsa in queste elezioni regionali. È l'attuale capogruppo del Movimento 5 stelle in Consiglio regionale, e il M5s l'ha scelta come candidata dopo la spaccatura con il Pd. Nel 2014, a 25 anni, Disabato era entrata nel Consiglio comunale di Collegno (Torino), sempre con il Movimento. Dal 2019 fa parte del Consiglio regionale.

Immagine
A cura di Luca Pons
14:00

Chi è Gianna Pentenero, candidata di centrosinistra

Gianna Pentenero, nata l'8 giugno del 1964, è stata assessora del Comune di Torino fino all'inizio della campagna elettorale, quando ha rassegnato le dimissioni per potersi impegnare appieno come candidata del centrosinistra. Ha un passato anche come assessora regionale, al Lavoro e poi all'Istruzione. È stata sindaca del Comune di Castelborgone, in provincia di Torino, per tre mandati a cavallo tra gli anni Novanta e Duemila.

Immagine
A cura di Luca Pons
13:30

Chi è Alberto Cirio, candidato di centrodestra

Alberto Cirio, nato a Torino il 6 dicembre 1972, è il presidente di Regione attualmente in carica e corre per un secondo mandato consecutivo con il centrodestra. Nel corso della sua carriera è stato consigliere comunale e vicesindaco ad Alba, in provincia di Cuneo, consigliere ed assessore regionale del Piemonte dal 2010 al 2014 e parlamentare europeo dal 2014 al 2019, quando è stato eletto presidente di Regione la prima volta. Attualmente è anche uno dei vicesegretari di Forza Italia.

Immagine
A cura di Luca Pons
12:55

Elezioni Regionali Piemonte 2024, affluenza al 29% alle 12 di domenica

Secondo i dati definitivi, alle ore 12:00 di domenica 9 giugno l'affluenza alle urne per le elezioni regionali in Piemonte è stata del 29,2%. L'affluenza era del 17,6% ieri sera, la percentuale più altra in provincia di Biella dove si registra il 33% dei votanti alle urne. La più bassa nel Verbano-Cusio-Ossola dove si registra una affluenza del 28%. Qui i dati sull'affluenza alle regionali in aggiornamento.

A cura di Antonio Palma
11:30

Quando arriva il primo dato sull'affluenza

Per le elezioni regionali in Piemonte, così come per tutti gli altri appuntamenti elettorali in corso oggi, il primo dato sull'affluenza di oggi è atteso attorno alle ore 12:00. Dopo mezzogiorno, dunque, si conoscerà la percentuale di elettori che è andata a votare finora. I seggi resteranno aperti fino alle ore 23:00 di questa sera, quando chiuderanno definitivamente. A differenza di quanto accaduto in alcuni casi in passato, non si potrà andare a votare domani.

A cura di Luca Pons
39 CONDIVISIONI
107 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views