10 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Elezioni amministrative 2024

Elezioni Pescara 2024, i risultati definitivi: Carlo Masci (cdx) confermato al primo turno

Alle elezioni comunali di Pescara il sindaco uscente Carlo Masci ha ottenuto la vittoria al primo turno. Grazie al 50,9% delle preferenze, non avrà bisogno del ballottaggio e governerà per i prossimi cinque anni. Secondo posto per Carlo Costantini del campo largo, che non va oltre il 34%.
A cura di Luca Capponi
10 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Alle 23 di domenica 9 giugno 2024 si sono chiusi i seggi anche per le elezioni comunali di Pescara 2024. Si è votato per eleggere il nuovo sindaco e per rinnovare il Consiglio comunale. La sfida era tra Carlo Costantini (centrosinistra e Movimento 5 Stelle), Carlo Masci, candidato del centrodestra e sindaco uscente, Gianluca Fusilli di Stati Uniti d'Europa e Domenico Pettinari, sostenuto da alcune liste civiche. In caso di ballottaggio, si voterà domenica 23 giugno 2024 dalle 7:00 alle 23:00 e lunedì 24 giugno 2024 dalle 7:00 alle 15:00.

I dati definitivi sanciscono la conferma di Carlo Masci (candidato del centrodestra) che ha ottenuto il 50,9% dei voti ed è stato eletto al primo turno. Era il sindaco uscente e governerà per altri cinque anni. Nulla da fare quindi per il candidato del campo largo Carlo Costantini, che ha egistrato il 34,24% delle preferenze. Terzo il civico Domenico Pettinari con il 13% dei voti. Gianluca Fusilli (Stati Uniti d'Europa) ha raccolto l'1,73%.

"Mi fa piacere essere il sindaco che ha vinto per due volte consecutive al primo turno. Non era mai successo a nessuno. Pescara è nel mio cuore, ma io sono nel cuore dei pescaresi e di Pescara", ha detto Carlo Masci, dopo aver avuto conferma della sua vittoria. "Io ero molto fiducioso. Sono una persona che ha sempre i piedi per terra e, quindi, ero moderatamente ottimista. Sapevo di aver lavorato tanto per la città e che quando si lavora si può anche sbagliare, e noi abbiamo anche riconosciuto i nostri sbagli, pero' abbiamo fatto tanto tanto. I pescaresi evidentemente hanno capito che quello che abbiamo fatto, l'abbiamo fatto con il cuore, in buona fede e sempre per il bene di Pescara e dei pescaresi. Credo che questo sia stato il leitmotiv che ci ha fatto vincere. Questo risultato – ha sottolineato il sindaco – mi dà un'enorme soddisfazione perché veramente é stato risultato duro, difficile. Questi cinque anni sono stati difficilissimi, abbiamo attraversato di tutto, abbiamo resistito e oggi ci prendiamo una grandissima soddisfazione".

Già le prime proiezioni prevedevano una vittoria al primo turno del sindaco uscente Carlo Masci, del centrodestra: le proiezioni lo danno infatti al 51,2%. Carlo Costantini, del centrosinistra e M5s, è invece dato al 33,1%. Seguono Domenico Pettinari (lista civica), al 13,9% e Gianluca Fusilli, per Stati Uniti d'Europa, al 1,8%.

Gli exit poll erano invece stati diffusi già ieri dopo le 23 dal consorzio Opinio Italia per la Rai. Stando agli exit poll, che non sono basati sui voti effettivamente scrutinati ma sulle dichiarazioni degli elettori fuori dal seggio, sarebbe stato in vantaggio Carlo Masci (centrodestra) con una percentuale di voti stimata tra il 47,5 e il 51,5%. Al secondo posto invece, Carlo Costantini al 34-38%.

Exit poll e proiezioni alle elezioni comunali Pescara 2024

Le prime proiezioni danno un grande vantaggio a Carlo Masci, che può legittimamente ambire a evitare il ballottaggio e ad essere rieletto sindaco già al primo turno. È infatti dato al 51,2%. Più indietro ci sarebbe invece Carlo Costantini, dato al 31%.

Elezioni Pescara 2024, affluenza definitiva sfiora il 60%: quando arrivano i risultati

Il dato definitivo sull'affluenza indica che il 59,47% degli elettori di Pescara è andata a votare negli ultimi due giorni. Gli exit poll sono arrivati dopo le 23 di ieri, ma per le prime proiezioni sui risultati definitivi si è dovuto aspettare il pomeriggio di oggi. Infatti, lo scrutinio dei voti si è dedicato per prima cosa alle schede delle elezioni europee. Solo dalle ore 14 di oggi si è passato ai voti delle comunali. Dunque, ci si può aspettare che i risultati definitivi arriveranno non prima della serata di oggi.

10 CONDIVISIONI
Elezioni regionali e comunali
PIEMONTE
FIRENZE
CAGLIARI
BARI
PERUGIA
Immagine
56.1%
A. Cirio
Immagine
33.5%
G. Pentenero
Immagine
7.7%
S. Disabato
Immagine
1.5%
F. Frediani
Definitivi
Ultimo aggiornamento: ieri
Immagine
43.2%
S. Funaro
Immagine
32.9%
E. Schmidt
Immagine
7.3%
S. Saccardi
Immagine
6.2%
C. Del Re
Definitivi
Ultimo aggiornamento: ieri
Immagine
60.3%
M. Zedda
Immagine
34.2%
A. Zedda
Immagine
3.6%
G. Farris
Immagine
1%
C. Ortu
Definitivi
Ultimo aggiornamento: ieri
Immagine
48%
V. Leccese
Immagine
29.1%
F. Romito
Immagine
21.8%
M. Laforgia
Immagine
0.8%
N. Sciacovelli
Definitivi
Ultimo aggiornamento: ieri
Immagine
49%
V. Ferdinandi
Immagine
48.3%
M. Scoccia
Immagine
1.4%
M. Monni
Immagine
0.8%
D. Baiocco
Definitivi
Ultimo aggiornamento: ieri
64 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views