La tomba di Andrea Camilleri al Cimitero Acattolico di Roma
in foto: La tomba di Andrea Camilleri al Cimitero Acattolico di Roma

Dopo la funzione privata, Andrea Camilleri è stato tumulato all'interno del Cimitero Acattolico a Testaccio, a Roma. Come annunciato, dopo la cerimonia riservata alla famiglia, agli amici più stretti e ai suoi collaboratori, lo spazio che ospita il grande scrittore siciliano all'interno della struttura funeraria della Capitale, sarà aperto al pubblico dove, chi vorrà, potrà portare un fiore sulla tomba dell'amato scrittore.

Andrea Camilleri, il funerale riservato

Come annunciato ieri, attraverso una nota stampa dell'Ospedale Santo Spirito di Roma, Andrea Camilleri, lo scrittore 93enne deceduto ieri, ha ricevuto un funerale privato. Ad annunciare le modalità del funerale, ieri, successivamente alla morte del grande scrittore, era stata una nota stampa dell'Ospedale Santo Spirito che aveva aperto alla possibilità di salutare per l'ultima volta Andrea Camilleri, anche da parte del pubblico comune:

Mi piacerebbe che ci rincontrassimo tutti quanti, qui, in una sera come questa, tra cento anni!". È con queste parole che concludevano la sua "Conversazione su Tiresia, che la famiglia di Andrea Camilleri e le persone a lui care vogliono salutare e ringraziare tutti i suoi lettori e tutti i suoi amici di avergli voluto così bene. La moglie, le figlie, i familiari di Andrea Camilleri ringraziano il Dott. Roberto Ricci, il Prof. Mario Bosco, i medici, gli infermieri e tutto il personale del Reparto di Anestesia e Rianimazione e dell’intero Ospedale Santo Spirito di Roma per la grande professionalità e il profondo affetto che hanno dimostrato nei confronti del loro caro. Sarà possibile salutare Andrea Camilleri domani 18 luglio dalle 15 presso il Cimitero Acattolico per gli stranieri a Testaccio in via Caio Cestio 6 a Roma.