Paura questa mattina per una sparatoria a Moncalieri (Torino). Un uomo di quarantacinque anni è stato ferito alle gambe e a un gluteo da 3 o 4 colpi di arma da fuoco, sparati contro di lui da uno sconosciuto che subito dopo gli spari si è dileguato nelle vie limitrofe al luogo dell'agguato. Il ferito – si tratterebbe di una persona già nota alle forze dell’ordine – è stato rinvenuto in strada a Moncalieri dai carabinieri intervenuti a seguito di una segnalazione al 112. Al momento non si conosce la gravità delle condizioni della vittima che è stata trasferita all'ospedale Molinette di Torino. Sul luogo dell'agguato sono intervenuti i carabinieri che stanno ricostruendo l'accaduto.

Colpito mentre passeggiava – Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il quarantacinquenne è stato colpito mentre stava passeggiando lungo il marciapiede del fiume Sangone, in via Sestriere a Moncalieri. Il responsabile dell'agguato si è dato alla fuga lasciando l'uomo per terra sanguinante. I carabinieri di Moncalieri stanno cercando eventuali testimoni che possano aver assistito all’episodio in un’ora in cui le vie del paese, anche a causa anche del maltempo, erano praticamente deserte.