Padre e figlia di 44 e 13 anni sono deceduti in un incidente stradale nel tardo pomeriggio a Gatteo a Mare, nel Cesenate. Le due vittime stavano viaggiando su uno scooter finito contro un camion alla rotonda dei Fienili, sulla via provinciale Rigossa: stavano tornando dal mare.

Le cause sono in corso d’accertamento da parte della polizia locale dell’Unione Rubicone Mare. Per le ferite riportate sono morti sul colpo l’uomo che guidava lo scooter (un 44enne savignanese) e la figlia di quasi 13 anni che trasportava. La strada al momento è stata chiusa per i soccorsi da parte del 118 ed i rilievi di rito. Sul posto è intervenuta la Polizia locale dell'Unione del Rubicone.

Dalla prima ricostruzione, il tragico incidente si è consumato su via Rigossa Destra, strada adiacente alla rotatoria Due Ponti. Il maxi scooter, un Yamaha T-Max era in uscita dalla rotatoria, dopo pochi metri è avvenuto il violento scontro frontale con un autocarro Iveco. Drammatica la scena che si è presentata ai soccorritori con i due corpi esanimi sull'asfalto, cosparso di detriti, conseguenza del violento incidente.