18 Luglio 2019
16:47

Previsioni traffico luglio e agosto 2019: i giorni da bollino rosso e nero per l’esodo estivo

È stato presentato al Viminale il piano di Viabilità Italia per l’esodo estivo 2019 con le previsioni del traffico e il calendario dei weekend da bollino rosso e nero su strade e autostrade italiane dei mesi di luglio, agosto e settembre. Attenzione al traffico verso le località di mare, che sarà congestionato a partire dal prossimo 20 luglio per poi culminare il 3 e il 10 agosto.
A cura di Ida Artiaco

Sono state presentate le previsioni del traffico nel corso della conferenza di presentazione del piano di Viabilità Italia per l'esodo estivo 2019 che si è svolto al Viminale. Da bollino nero sulle strade delle vacanze saranno sabato 3 e sabato 10 agosto, mentre per quanto riguarda il controesodo il clou è previsto nell'ultima domenica di agosto e nella prima domenica di settembre, quando ci sarà il bollino rosso. Il calendario delle giornate di maggiori flussi serve "per partenze più consapevoli", ha ricordato il presidente di Viabilità Italia Giovanni Busacca, precisando "che anche quest’anno verranno riproposti i controlli dall’alto". Si ricorda che per quanto riguarda le strade di competenza di Anas, resteranno, in via principale, 17 cantieri inamovibili sulle Autostrade e 10 cantieri sui Raccordi Autostradali, impegnati in interventi di potenziamento e messa in sicurezza della rete. Il numero maggiore di cantieri (15) è presente in Sicilia sulla A19 Palermo-Catania. I restanti due si trovano sempre in Sicilia sulla A29 Palermo-Mazara del Vallo e sulla A19 dir Alcamo-Trapani. Ecco, di seguito, il calendario completo dei weekend da bollino rosso e nero di luglio e agosto.

Previsioni traffico luglio: da sabato 20 aumenta viabilità compromessa

Secondo il calendario presentato al Viminale, gli spostamenti si preannunciano intensi già a partire dall'ultimo fine settimana di luglio, contraddistinto con il bollino rosso. Nel dettaglio, il traffico si preannuncia congestionato sia sabato che domenica prossima, rispettivamente 20 e 21 luglio, e nell'ultimo fine settimana di questo mese, cioè 27 e 28 luglio. Ecco il calendario dei giorni da bollino rosso:

  • la mattina di sabato 20 e domenica 21;
  • il pomeriggio di venerdì 26, sabato 27 e domenica 28.

Previsioni traffico agosto: sabato 3 e sabato 10 da bollino nero

Ad agosto la situazione su strade e autostrade italiane peggiora, soprattutto verso le località di mare. I bollini neri aumentano, vale a dire quando il traffico è congestionato al massimo livello. Ecco il calendario dei giorni da bollino nero:

  • la mattina di sabato 3 agosto;
  • la mattina di sabato 10 agosto.

Le date da bollino rosso invece sono:

  • il pomeriggio di venerdì 2, il pomeriggio di sabato 3 e la mattina di domenica 4 agosto;
  • venerdì 9, il pomeriggio di sabato 10 e la mattina di domenica 11agosto;
  • sabato 17 e domenica 18 agosto;
  • il pomeriggio di venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 agosto;
  • sabato 31 agosto.

Infine, a settembre per il controesodo sono state dichiarate da bollino rosso la mattina di sabato 7 e il pomeriggio di domenica 8. Si ricorda che per maggiori informazioni sulla situazione del traffico in tempo reale su strade e autostrade italiane è possibile consultare il numero gratuito 1518, i siti adibiti e le app del cciss. Per la rete stradale Anas è possibile utilizzare l'applicazione “VAI” (Viabilità Anas Integrata) scaricabile dal sito www.stradeanas.it e disponibile anche per Smartphone. Numero unico telefonico 800.841.148. Altre informazioni sulla rete autostradale sul sito www.aiscat.it e sui siti delle singole Società Concessionarie autostradali.

I consigli della polizia: "Viaggiare con prudenza"

Inoltre, la Polizia di Stato ha raccomandato come sempre "a tutti gli automobilisti di intraprendere il viaggio con un veicolo efficiente e completo nelle dotazioni di sicurezza, in condizioni fisiche ottimali e ben informati sulle condizioni delle strade, del traffico e del meteo. Attenzione alla concentrazione alla guida e alla prudenza, nonché alla tutela di sé e dei passeggeri con l'uso delle cinture di sicurezza dei posti anteriori e posteriori". Il consiglio arriva dopo il tragico bilancio relativo all‘aumento del numero dei morti su strada nei primi mesi dell'anno in corso. Se, infatti, nel 2017 era stato registrato un +2,9% di morti sulle strade, con 3.378 decessi, nel 2018 il dato è stato in calo, con – 2%, ovvero 3.310 decessi. "Un dato che comunque non ci fa essere contenti perché vuole dire che ci sono nove morti al giorno sulle strade", ha spiegato Busacca. Per il 2019, visti i dati dei primi mesi, si rischia di segnare un +7% di morti sulle strade.

Previsioni meteo 19 novembre, dopo giorni di pioggia torna il sole quasi ovunque
Previsioni meteo 19 novembre, dopo giorni di pioggia torna il sole quasi ovunque
Treviso, rapina da un milione di euro nella villa del petroliere, in fallimento, Giancarlo Miotto
Treviso, rapina da un milione di euro nella villa del petroliere, in fallimento, Giancarlo Miotto
Previsioni meteo 4 novembre, tempo più asciutto sull'Italia ma non per tutti
Previsioni meteo 4 novembre, tempo più asciutto sull'Italia ma non per tutti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni