1 CONDIVISIONI

Il dodicenne scomparso in Maremma è stato ritrovato a Perugia: sta bene

Era a Perugia ed è in buone condizioni il ragazzino di 12 anni di cui non si avevano più notizie da lunedì scorso, dopo che si era allontanato dalla scuola che frequenta ad Albinia (Grosseto). Il minore è ospite di una comunità in Maremma.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Susanna Picone
1 CONDIVISIONI
I carabinieri invitano alla cautela su un episodio, ancora da verificare, che sta provocando forte allarmismo a Gaggiano: una ragazzina racconta di essere stata avvicinata da alcuni stranieri che volevano rapirla. Sarebbe salva grazie a un uomo di cui però non si ha traccia.

Ha un lieto fine la storia del dodicenne di cui non si avevano più notizie da lunedì scorso, dopo che si era allontanato dalla scuola che frequenta ad Albinia (Grosseto). Il minore è stato ritrovato a Perugia.

Le ricerche si erano ben presto anche estese all'Umbria perché è lì che abita la famiglia del dodicenne, che invece si trovava in una comunità per minori in Maremma, nel comune di Magliano.

A quanto si apprende, il ragazzo si trovava in un Mc Donald quando è stato rintracciato. È in buone condizioni di salute. Portato in una caserma dei carabinieri, a Perugia andranno a riprenderlo gli operatori della comunità dove era ospite.

A condurre le ricerche in questi giorni sono stati i carabinieri. A dar notizia del ritrovamento del ragazzino è la Prefettura di Grosseto, dopo che aveva avviato il coordinamento del “piano per le persone scomparse”diffondendo fotografia, nome e dati del ragazzo.

Il 20 novembre scorso il dodicenne, come ogni giorno, era stato accompagnato a scuola – frequenta la seconda media – all'istituto comprensivo “Guelfo Civinini” di Abinia, una frazione del comune di Orbetello. Ma né lui né un amico ospite della stessa comunità quel giorno sono entrati in classe.

I due ragazzi hanno provato a salire su un treno per Roma: uno è stato ritrovato poco dopo, mentre il minore ritrovato oggi era riuscito ad allontanarsi e far perdere le sue tracce.

Ad alcuni amici, secondo quanto ricostruito, il ragazzino aveva detto di voler tornare in Umbria dove c'è il padre e per questo le ricerche si sono indirizzate subito nella regione.

Il padre del ragazzo ha la tutela legale del figlio adottivo, mentre la comunità ne ha la custodia. Secondo quanto si è appreso, in questi giorni il dodicenne si sarebbe spostato per la regione e in particolare a Perugia con conoscenti e amici.

1 CONDIVISIONI
Ritrovato il neonato portato via dall'ospedale di Pisa: era insieme ai genitori, sta bene
Ritrovato il neonato portato via dall'ospedale di Pisa: era insieme ai genitori, sta bene
"Aiutateci, Dario è scomparso": ma il 23enne era stato ucciso a coltellate dall'amico
"Aiutateci, Dario è scomparso": ma il 23enne era stato ucciso a coltellate dall'amico
Esce di casa e sparisce nel nulla: ritrovata la 33enne Lisa Zadra, era scomparsa da giorni
Esce di casa e sparisce nel nulla: ritrovata la 33enne Lisa Zadra, era scomparsa da giorni
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views