9 CONDIVISIONI

Dodicenne scomparso in Maremma: è fuggito da una comunità per ragazzi in difficoltà

Il 12enne umbro potrebbe aver preso un treno alla stazione di Albinia, in Toscana, con l’obiettivo di arrivare prima a Roma e poi a Perugia. La fuga ieri mattina insieme ad un coetaneo, poi ritrovato. Attivato il piano per le persone scomparse.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Biagio Chiariello
9 CONDIVISIONI
Immagine

Ricerche in corso nel comune di Magliano, nella maremma grossetana, in Toscana, dove nella giornata di lunedì 20 novembre un ragazzino di 12 anni è scomparso, insieme a un compagno che invece è stato ritrovato poche ore dopo.

I due giovani frequentano una comunità terapeutica, al Collecchio, che e ospita ragazzi in difficoltà, con problemi di carattere psichico, e frequentano la scuola media di Montiano. Ieri mattina sono entrare in classe alle 8, ma durante la ricreazione si sono allontanati e poi diretti verso la stazione ferroviaria di Albinia.

La loro scomparsa è stata denunciata dagli insegnanti quando si sono accorti che i due alunni non erano rientrati in classe dopo la ricreazione.

Il primo, di origini fiorentine, è stato trovato nel corso della mattinata in una strada di campagna. Dell'altro invece nessuna traccia; così alle 14 è scattato l'allarme e sono iniziato le operazioni di ricerca. La prima ipotesi degli investigatori è che il 12enne possa essere riuscito a prendere un treno diretto a Roma o verso una città dove vivono alcuni parenti.

Pare, infatti, che nei giorni scorsi abbia confidato ad altri ragazzi presenti nella struttura la volontà di tornare a casa: quindi prendere un treno che l'avrebbe portato nella stazione capitolina di Termini, da lì un altro convoglio l'avrebbe fatto arrivare a casa a Perugia. Per questo motivo le ricerche si concentrano anche a Roma, oltre che nello stesso capoluogo umbro.

La Prefettura ha attivato il Piano provinciale per la ricerca di persone scomparse che impiega tutte le forze utili, dai carabinieri, alla polizia di stato, ai volontari, ai vigili del fuoco. Sembra che il 12enne abbia con sé il cellulare, ma non risponde alle chiamate.

9 CONDIVISIONI
Ragazzi scomparsi a Olbia, i genitori: “Adulti li stanno trattenendo, fateli tornare a casa”
Ragazzi scomparsi a Olbia, i genitori: “Adulti li stanno trattenendo, fateli tornare a casa”
I due ragazzi di Olbia non sarebbero scomparsi insieme: appello della Garante per l’infanzia
I due ragazzi di Olbia non sarebbero scomparsi insieme: appello della Garante per l’infanzia
Ritrovati i due ragazzi di 15 e 17 anni scomparsi a Olbia: "Stanno bene, erano in chiesa sconsacrata"
Ritrovati i due ragazzi di 15 e 17 anni scomparsi a Olbia: "Stanno bene, erano in chiesa sconsacrata"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views