Foto da Immediato.net
in foto: Foto da Immediato.net

È lutto nel Foggiano dove un tragico incidente stradale è costato la vita a un bambino di soli 3 anni, Simone, che viaggiava in auto con uno dei genitori. Il gravissimo incidente stradale nelle corse ore lungo l'autostrada A14 nel tratto tra Poggio Imperiale e Termoli. Il dramma si è consumato nel pomeriggio di martedì, intorno alle 17.30, quando l’auto su cui viaggiava il bimbo si è scontrata violentemente contro un’altra vettura all’altezza di una stazione di servizio. Un impatto devastante che ha distrutto le due vetture sbalzandole a diversi metri di distanza. Nonostante i tempestivi soccorsi medici, per il piccolo purtroppo non c’è stato nulla da fare. Nello schianto il padre del piccolo invece è rimato ferito gravemente ed è stato portato d’urgenza in elisoccorso all'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, sempre nel Foggiano. L'uomo, militare della Guardia Costiera a Lesina, resta ricoverato in condizioni gravissime e con prognosi riservata.

Nell’incidente è rimasto ferito anche il conducente dell’altra autovettura e un’altra persona che viaggiava come passeggero le cui condizioni però sarebbero meno gravi e comunque non in pericolo di vita. La notizia del tragico decesso del bimbo ha sconvolto la comunità di Chieuti, nel Foggiano, dove il piccolo Simone viveva con la famiglia. Cordogio e vicinanza è stata espressa a nome di tutti i concittadini da parte del sindaco della cittadina pugliese, Diego Iacono. “Il Sindaco e l’amministrazione comunale tutta esprimono il loro cordoglio e la loro vicinanza alla famiglia Leone per la tragica scomparsa del piccolo Simone” è il messaggio pubblicato sulla pagina Facebook del comune pugliese.

Sul tragico incidente stradale indagano ora gli uomini della polizia stradale, intervenuti sul posto al km 4,95 dell’autostrada A14 insieme ai soccorsi medici del 118 e ai vigili e fuoco. Gli agenti hanno effettuato i rilievi del caso per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro