Un uomo è stato trovato morto questa sera in strada a Sestu, nell'hinterland di Cagliari. Si tratterebbe di un omicidio: la vittima, secondo le prime informazioni trapelate, sarebbe stata freddata a colpi di arma da fuoco, a quanto pare un fucile. Il fatto è avvenuto poco prima delle 21 di lunedì sera. Sul posto sono intervenuti gli investigatori della squadra Mobile e gli agenti della volante della Questura di Cagliari che al momento mantengono il più stretto riserbo sulla vicenda. Subito sono scattate le ricerche serrate dell'assassino. 

Fermata una persona in un bar di Sestu – Dopo circa un paio d'ore di ricerche, A.S., il principale sospettato del delitto, è stato bloccato in un bar di Sestu. Si tratterebbe di un amico della vittima e di una persona già nota alle forze dell'ordine. A quanto si apprende, alla polizia è arrivata subito dopo il delitto una segnalazione di una persona ubriaca che si aggirava con un fucile per le vie di Sestu, poi rintracciata nel bar. Secondo una prima ricostruzione dei quotidiani locali, potrebbe essere stata una lite tra allevatori la causa che avrebbe scatenato il fatto di sangue. Secondo quanto trapelato, al culmine del litigio uno dei due avrebbe impugnato un fucile e sparato all'altro in pieno volto deturpandolo.