Un momento del concerto a Bari
in foto: Un momento del concerto a Bari

Dramma mercoledì sera a Bari. Una donna  ha subito l'amputazione di una gamba in seguito a un grave incidente stradale in cui è rimasta coinvolta ieri sera, mentre si recava al concerto di Laura Pausini e Biagio Antonacci allo stadio San Nicola di Bari. La malcapitata, una cinquantanovenne barese, è stata travolta da un'auto mentre attraversava a piedi la strada provinciale 236 (ex statale per Bitritto) insieme ad altre persone. Il gruppo, a quanto ricostruito, aveva parcheggiato la propria vettura lungo la complanare, vicino parco Adria, e si dirigeva verso lo stadio per il concerto, tagliando un'arteria a scorrimento veloce. Stando alla ricostruzione effettuata dalla polizia municipale, un'auto avrebbe rallentato vedendo il gruppo di persone attraversare mentre un'altra, che sopraggiungeva da dietro, non sarebbe riuscita a frenare e avrebbe tamponato la prima, che a quel punto è finita addosso alla donna che aveva già parzialmente scavalcato il guard rail ferendola gravemente.

La donna portata al Policlinico, è grave – La cinquantanovenne ha riportato traumi all'addome e a una gamba. I primi a soccorrerla sono stati i volontari che prestavano servizio nei pressi dello stadio San Nicola. La donna ferita è stata trasportata al Policlinico, dove le è stata amputata la gamba destra e attualmente è ricoverata in prognosi riservata. Una parte della gamba della malcapitata, in seguito al tremendo urto, era stata praticamente tranciata mentre il resto dell'arto presentava una frattura scomposta. I rilievi sul posto sono stati effettuati dai vigili urbani, che dovranno ricostruire la dinamica dell'incidente e eventuali responsabilità.