26 Aprile 2022
16:53

Il Carnevale di Rio torna dopo 2 anni di Covid: le foto dei festeggiamenti in Brasile

Dopo due anni di stop a causa della pandemia, il Brasile torna a celebrare il famoso Carnevale: i festeggiamenti sono iniziati il 20 aprile e proseguiranno fino al 30.
A cura di Giusy Dente
in foto: Carnevale 2022 a Rio
in foto: Carnevale 2022 a Rio

Il Carnevale in Brasile è probabilmente quello più famoso al mondo. Fa pensare a un tripudio di luci e colori, alla musica, alle sfilate in costume, alle strade affollate di persone che danzano al ritmo di samba. Un clima decisamente festoso insomma, perché nel Paese questa ricorrenza è davvero molto sentita: riunisce la popolazione tutta in un unico spirito di allegria. Per questi motivi dovervi rinunciare per ben due anni è stato un dispiacere. La pandemia ha obbligato l'annullamento dei festeggiamenti per due edizioni e si è rischiato anche nel 2022, a causa dell'avanzata veloce della variante Omicron. Alla fine si è scelto di spostare tutto da febbraio ad aprile. Il Carnevale è attualmente in corso: è iniziato il 20 aprile e andrà avanti fino al 30 aprile.

Carnevale di Rio, parate e danze fino al 30 aprile

In occasione del Carnevale, le principali città del Brasile si colorano e si animano di uno spirito di festa senza precedenti, che non ha eguali in nessun'altra parte del mondo. In questo Paese la ricorrenza è particolarmente sentita e difatti viene celebrata in grande stile, attirando ogni anno centinaia di turisti desiderosi di provare dal vivo quella magica atmosfera. San Paolo, San Salvador, Rio de Janeiro, Recife e Olinda, Florianopolis: questi suono i luoghi dove si raggiunge l'apice della festa. Per giorni e giorni si balla ininterrottamente, si canta, si suona, si sfila in costume per le strade su carri allegorici maestosi.

in foto: Carnevale 2022 a San Paolo
in foto: Carnevale 2022 a San Paolo

Come si festeggia a Rio de Janeiro: origini e tradizioni del Carnevale in Brasile

Il termine Carnevale deriva dall’espressione “carnem levare”: si rinuncia alla carne per quaranta giorni, quelli della Quaresima, dal Mercoledì delle Ceneri fino a Pasqua. In Brasile si festeggia per una settimana, appunto a partire dal Mercoledì delle Ceneri. Il cuore dei festeggiamenti è a Rio de Janeiro e si sviluppa sia nelle strade che nel sambodromo, dove si sfidano a colpi di ballo le migliori scuole di samba della città. Ma non è stato sempre questo il ballo tradizionale.

in foto: Carnevale 2022 a Rio
in foto: Carnevale 2022 a Rio

Pare lo sia diventato a partire dal Carnevale del 1917. Questa danza è originaria dell’Africa e in quel periodo in Brasile arrivavano molti schiavi africani: dunque a loro si deve il consolidamento di questo genere. Praça Onze e Cidade Nova sono diventati in breve i più importanti centri di diffusione di scuole di samba, in un susseguirsi di esibizioni e gare, fino alla fondazione della prima associazione ufficiale.

in foto: Carnevale 2022 a Rio
in foto: Carnevale 2022 a Rio

Da allora sono proprio le scuole che si occupano di organizzare il Carnevale in ogni dettaglio, per dare sfoggio del loro talento e coinvolgere tutti i cittadini. Il sambodromo attuale (da circa 80mila posti) ospita l’annuale parata dal 1984. L'entrata al sambodromo è a pagamento nei giorni in cui si decreta la scuola di samba migliore della città. I fondi vengono poi destinati a sostenere le comunità a basso reddito della zona.

Da Venezia a Rio De Janeiro, le feste di Carnevale più famose al mondo
Da Venezia a Rio De Janeiro, le feste di Carnevale più famose al mondo
La regina Elisabetta II da piccola: la dolce foto con i boccoli per festeggiare i 96 anni
La regina Elisabetta II da piccola: la dolce foto con i boccoli per festeggiare i 96 anni
Sabrina Ferilli torna a Sanremo dopo 25 anni: come è cambiata l'attrice dagli esordi a oggi
Sabrina Ferilli torna a Sanremo dopo 25 anni: come è cambiata l'attrice dagli esordi a oggi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni