45 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Royals

Champagne Moet Chandon e automobili Aston Martin: quali sono i fornitori ufficiali di Carlo e Camilla

Re Carlo III presto dovrà rinnovare i nuovi Royal Warrant, ossia quei brand che sono fornitori ufficiali della Casa Reale britannica: come funziona questa onorificenza e quali sono i brand che saranno riconfermati.
A cura di Arianna Colzi
45 CONDIVISIONI
Re Carlo III
Re Carlo III
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Per la Famiglia Reale britannica è un periodo particolarmente difficile. La malattia di Re Carlo III e di Kate Middleton hanno messo a dura prova tutta la Monarchia. Ora, però, che le condizioni del sovrano sembrano più stabili, Carlo è tornato ai suoi doveri reali, seppur gradualmente e con molta cautela. Tra gli impegni imminenti che attendono il re c'è la revisione e la conferma dei Royal Warrant, i fornitori ufficiali della Corona, un processo che il sovrano affronta dopo due anni dalla successione con il precedente re o regina. Ecco quali sono i brand che saranno rinnovati.

Cosa sono i Royal Warrant

È passato un anno esatto dall'incoronazione di Re Carlo III, che si è tenuta lo scorso 6 maggio, e quasi due dalla scomparsa di Elisabetta II. Come da prassi, il sovrano dovrà confermare o rinominare alcuni marchi che sono stati insigniti dell'onorificenza di fornitori ufficiali della Casa Reale. A ognuno dei marchi scelti viene conferito un sigillo che accerta che questi forniscono beni o servizi alla Famiglia Reale. Il processo è lo stesso a cui vengono sottoposte le fondazioni benefiche a cui la Regina Elisabetta aveva dato il patronato e che ora re Carlo ha dovuto confermare o lasciare.

Re Carlo e la Regina Camilla
Re Carlo e la Regina Camilla

Per un brand diventare Royal Warrant significa, secondo alcune società di analisi, un aumento del 10% del prezzo: il prestigio che si assume agli occhi dei consumatori, infatti, vale una crescita in termini di desiderio e dunque di prezzo. Tra gli 800 brand scelti come fornitori ufficiali, circa 500 attendono di conoscere l'eventuale riconferma a due anni dall'addio di Elisabetta II. Oltre a quelli che sceglierà re Carlo, ci saranno anche i Royal Warrant scelti personalmente dalla regina Camilla, che verranno nominato nel 2025.

La Regina Camilla alle celebrazioni per l'anniversario dell'incoronazione
La Regina Camilla alle celebrazioni per l'anniversario dell'incoronazione

Quali sono i fornitori della Royal Family

Tra i brand che si fregiano dello stemma della Royal Family sul proprio packaging troviamo grandi nomi del lusso e grandi aziende britanniche: Burberry, Henry Poole, sartoria londinese, il the di Twinings & Co. Limited London, e il grande magazzino extra lusso Fortnum & Mason. Non manca ovviamente anche Aston Martin, marchio simbolo dell'automotive britannico. Uscendo dai confini, altri brand sono: lo champagne Moet & Chandon e quello Veuve Clicquot, il Bacardi Martini, noto anche come il liquore di James Bond e i gioielli Swarovski.

45 CONDIVISIONI
606 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views