21.526 CONDIVISIONI
3 Novembre 2021
16:49

Martina Carraro regina dei 100 rana: splendido oro negli Europei di nuoto a Kazan

Arriva il primo oro per l’Italia negli Europei in vasca corta di Kazan. Martina Carraro con una grande rimonta ha vinto la medaglia d’oro nei 100 rana. Per l’Italia è già la sesta medaglia in questi campionati Europei. In Russia ha vinto uno splendido argento Michele Lamberti, figlio d’arte che è arrivato secondo nei 50 dorso.
A cura di Alessio Morra
21.526 CONDIVISIONI

Agli Europei in vasca corta di Kazan l'Italia continua a vincere medaglie. Michele Lamberti, figlio del grande Giorgio (campione mondiale e record man nei 200 stile), ha vinto l'argento nei 50 dorso. L'oro è andato al russo Kolesnikov. Poi è arrivato il primo oro dell'Italia con Martina Carraro che con una grande rimonta si è imposta nei 100 rana. Nella prima giornata gli azzurri erano riusciti a conquistare quattro medaglie, ma nessuna d'oro.

Oro per Martina Carraro

Strepitosa rimonta di Martina Carraro, che era una delle grandi favorite per vincere la medaglia d'oro nei 100 rana degli Europei in vasca corta. Voleva bissare il successo ottenuto due anni fa a Glasgow e ci è riuscita, ma ha dovuto faticare per imporsi. Vincere così è più bello, la rimonta è stata splendida e così l'Italia vince l'oro numero 1 a Kazan e Carraro amplia il suo palmares e aggiunge un'altra medaglia pesante alla sua bacheca. Carraro ha preceduto di 24 centesimi la russa Chikunova, autrice di una bella rimonta, e l'estone Jefimova, che era davanti a tutte dopo cento metri.

Lamberti d'argento nei 100 dorso

Michele Lamberti in questi giorni sta nuotando in modo meraviglioso. Suo papà è stato uno dei più grandi nuotatori italiani di sempre, ha vinte tre medaglie ai Mondiali e ha detenuto il record del mondo dei 200 stile per un decennio. Il giovane Michele a Kazan si sta facendo valere è stato veloce nelle batterie e in semifinale e oggi ha vinto la medaglia d'argento nei 100 dorso, battuto solo dal fortissimo e favoritissimo russo Kolesnikov. Questa è la prima grande medaglia per Lamberti, che già sarà impegnato nuovamente in un'altra finale e che nei prossimi giorni disputerà i 100 metri.

21.526 CONDIVISIONI
Alice Tai oro nel nuoto a 6 mesi dall'amputazione di una gamba:
Alice Tai oro nel nuoto a 6 mesi dall'amputazione di una gamba: "Sto cercando di non piangere"
Thomas Ceccon a Fanpage.it:
Thomas Ceccon a Fanpage.it: "Dal nonnismo al record del mondo, la mia storia"
5.155 di Sport Fanpage
La nuotatrice transgender Lia Thomas nel mirino:
La nuotatrice transgender Lia Thomas nel mirino: "Non è giusto cambiarci con chi ha parti diverse"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni