17 Gennaio 2022
18:15

Colpi di scena, cambi di team e addii: rivoluzione in Formula 1 a poche settimane dal Mondiale 2022

Girandola di improvvisi cambi negli organici delle scuderie del Mondiale di Formula 1 2022: tra addi eccellenti (come quello di Prost all’Alpine), passaggi di team e colpi di scena nulla sembra essere ancora definito ad un mese dal debutto in pista.
A cura di Michele Mazzeo

Mancano poche settimane al test di Barcellona che aprirà di fatto il Mondiale di Formula 1 2022 in cui farà l'esordio il nuovo regolamento tecnico per le monoposto a cui segretamente ogni team lavora alacremente da un anno a questa parte. Quando manca circa un mese alla prima prova su pista delle nuove vetture però a non essere ancora definito sembra stranamente essere l'organico di diverse scuderie al centro di una vera e propria rivoluzione tra addii eccellenti e improvvisi cambi di team dell'ultima ora che mettono anche a rischio la segretezza sulle nuove vetture.

L'addio improvviso all'Aston Martin del team principal Otmar Szafnauer sembra aver infatti dato il via ad una incredibile serie di cambiamenti del tutto inattesi a poche settimane dal via di un Mondiale che dovrebbe dare il via ad una nuova era della Formula 1. L'ingegnere britannico è difatti stato sostituito alla guida del team di Silverstone da Mike Krack (che ha avuto una lunga militanza in Sauber ma che da anni era fuori dal giro della F1) che adesso prenderà le redini della squadra senza aver però partecipato alla progettazione e alla costruzione della nuova vettura per il Mondiale 2022.

Secondo diverse indiscrezioni circolanti nel paddock della Formula 1 Szafnauer, che invece conosce il concept con cui i piloti Aston Martin correranno nel prossimo campionato F1, dovrebbe a breve diventare il nuovo team principal dell'Alpine (Renault), scuderia nella quale è in atto una vera e propria rivoluzione. Qualche giorno fa infatti è stata annunciata la separazione dal Direttore Esecutivo Marcin Budkowski, seguita a distanza di qualche giorno dalla comunicazione del mancato rinnovo di contratto con il superconsulente Alain Prost, quattro volte campione di Formula 1 e storico collaboratore del team francese fin dal suo ritorno nel Circus del 2015. E non è escluso che due persone di tale esperienza possano venire ingaggiati da altri team portando di fatto in dote i segreti dell'Alpine.

E a proposito di vecchie conoscenze della Renault a breve potrebbe arrivare la notizia del clamoroso approdo dell'ex team principal Ciryl Abiteboul (nell'ultimo anno consulente Mecachrome che fornisce propulsori in Formula 2 e Formula 3) alla Red Bull con la quale sembra essere in trattativa per andare a ricoprire il ruolo di responsabile della Red Bull Powertrain, nuovo dipartimento in costruzione a Milton Keynes dove la scuderia austriaca costruirà i propri motori per il futuro dopo l'addio di Honda.

A poche settimane dall'inizio del Mondiale di Formula 1 2022 dunque le strutture dirigenziali di alcune scuderie non sembrano essere ancora del tutto delineate e per questo da qui al 21 febbraio, primo giorno dei test prestagionali di Barcellona, non si possono escludere altri sorprendenti colpi di scena. Con la rivoluzione che potrebbe addirittura allargarsi anche ai piloti qualora Lewis Hamilton alla fine propendesse per il ritiro immediato dalla Formula 1 lasciando un sedile vacante in Mercedes.

Formula 1 2022, classifica piloti e costruttori: chi vince il Mondiale
Formula 1 2022, classifica piloti e costruttori: chi vince il Mondiale
Improvviso cambio di pilota in Formula 1: paddock in subbuglio a Mondiale in corso
Improvviso cambio di pilota in Formula 1: paddock in subbuglio a Mondiale in corso
Cambia il calendario del Mondiale di Formula 1 2022 a stagione in corso: cancellata una tappa
Cambia il calendario del Mondiale di Formula 1 2022 a stagione in corso: cancellata una tappa
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
104
2
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
85
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
66
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
59
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
53
Pos.
Team
Punti
1
Ferrari
157
2
Red Bull
151
3
Mercedes
95
4
McLaren
46
5
Alfa Romeo Racing
31
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni