2 Dicembre 2021
12:40

Spalletti stangato, squalifica pesante: hanno sentito “espressioni gravemente irriguardose”

L’allenatore del Napoli, Luciano Spalletti, è stato squalificato per due giornate dopo l’espulsione nel finale di partita contro il Sassuolo.
A cura di Vito Lamorte

Luciano Spalletti non sarà in panchina per Napoli-Atalanta. Il tecnico degli azzurri è stato espulso nei minuti finali della gara pareggiata dalla capolista contro il Sassuolo dall'arbitro Ivano Pezzuto per aver protestato dopo la concessione del fallo da cui è scaturito il gol del pareggio dei neroverdi al minuto 89′. Nel referto del Giudice Sportivo Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'A.I.A. Carlo Moretti, si legge che l'allenatore del Napoli è stato sanzionato "per avere, al 47° del secondo tempo, contestato una decisione arbitrale indirizzando reiteratamente al Direttore di gara espressioni gravemente irriguardose; infrazione rilevata da un Assistente; recidivo".

Dopo il fischio finale della gara del Mapei Stadium Spalletti aveva sottolineato ai microfoni di DAZN questa situazione verificatasi nel finale di partita: prima del fallo fischiato a Demme, da cui è scaturita la punizione che ha portato al gol di Ferrari; Rrahmani aveva subito una carica da Defrel ma non c'era stato l'intervento del direttore di gara. Questo aveva fatto infuriare Spalletti, che è stato allontanato dal terreno di gioco. Il Napoli era sul doppio vantaggio e si è fatto raggiungere dalla squadra di Dionisi, che dopo aver battuto Juventus e Milan ha fermato anche la corsa della capolista.

Oltre alle difficoltà sul terreno di gioco, con gli infortuni di Insigne, Fabian Ruiz e Koulibaly da valutare; il Napoli dovrà fare a meno anche del suo timoniere nella delicata sfida contro l'Atalanta di sabato alle ore 20.45 allo stadio Diego Armando Maradona.

Il tecnico toscano non andrà in panchina per Napoli-Atalanta e Napoli-Empoli: in questo modo Luciano Spalletti tornerà a guidare i suoi dal campo direttamente per il big match contro il Milan in programma il 19 dicembre 2021.

Palomino ora rischia una pesante squalifica per doping: può salvarlo una pomata della moglie
Palomino ora rischia una pesante squalifica per doping: può salvarlo una pomata della moglie
92 di Videonews
Palomino ora rischia una pesante squalifica per doping: può salvarlo una pomata della moglie
Palomino ora rischia una pesante squalifica per doping: può salvarlo una pomata della moglie
Lavezzi a Fanpage.it:
Lavezzi a Fanpage.it: "Ho rifiutato squadre per rispetto del Napoli, tornerei da dirigente"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni