511 CONDIVISIONI
24 Giugno 2022
17:21

Shakira vuole fuggire da Barcellona, lo stalker è ancora a piede libero: Piqué si mette in mezzo

Shakira non immaginava che le cose potessero andare peggio dopo la separazione da Gerard Piqué, ma invece per lei arrivano altri problemi.
A cura di Paolo Fiorenza
511 CONDIVISIONI

Non sono giorni facili per Shakira, alle prese con una vita da rimettere assieme dopo la dolorosa separazione con Gerard Piqué. La fine di una relazione che covava da mesi, con i tentativi della cantante colombiana di rimettere assieme i cocci – almeno un paio di volte ci ha provato da inizio anno – e tuttavia il calciatore del Barcellona sempre più distante da quell'amore durat0 12 anni, che sembrava un'eterna favola ed invece era un'illusione patinata. Gli ultimi tempi sono stati la via crucis che ha scandito le stazioni del tormento del cuore di Shakira: i sospetti sul compagno, l'investigatore privato messo alle sua calcagna, la scoperta del tradimento con una ragazza che ha la metà dei suoi anni, il giocatore che torna a vivere nella sua casa da scapolo.

Shakira e Piqué, il collage di un amore durato 12 anni: abbracci e vittorie
Shakira e Piqué, il collage di un amore durato 12 anni: abbracci e vittorie

In mezzo i figli, Milan e Sasha, e tutto il resto fuori: la carriera da portare avanti, col sorriso che non può venire mai meno in pubblico, non Shakira, l'icona mondiale della musica latinoamericana. Ma là fuori c'è anche la faccia brutta del successo e della fama, quella che può farti venire i peggiori pensieri: tutti sanno dove abiti e che adesso sei una donna single, quindi corteggiabile. Il che per qualche mente alterata può significare qualcosa di diverso: diventare lo stalker della propria donna dei sogni, finalmente libera da legami.

Martedì mattina la cantante si è svegliata con una sorpresa che davvero non avrebbe voluto trovare: c'erano delle frasi sulla strada per lei, scritte con della vernice verde. Parole da spasimante per chi le aveva tracciate, parole da chiamare subito la polizia per Shakira:  "Ti amo, mia bella donna", "Sono venuto qui per te, amore mio", "Sono pronto a sposarti in questo momento e sostenerti". Secondo i media spagnoli, la polizia – pur intervenuta – non ha potuto fermare l'autore delle scritte, che è ancora libero. Così come è libero un altro stalker, che in più occasioni ha rubato la posta dalla cassetta sotto casa.

Tutto questo non aiuta certamente Shakira a metabolizzare gli sconvolgimenti emotivi della sua vita e dunque la cantante non vede l'ora di lasciare la casa di Barcellona dove vive con i suoi figli, per trasferirsi a Miami, destinata a diventare il suo nuovo posto nel mondo portandosi dietro anche i genitori, che anni fa l'hanno seguita in Spagna. Del resto, sembra che la 45enne colombiana non sia mai stata accolta bene nell'ambiente del calciatore e che la sua migliore amica in terra iberica, ovvero proprio la madre di Piqué, non abbia più un buon rapporto con lei.

Shakira e Piqué nel pieno del loro amore
Shakira e Piqué nel pieno del loro amore

Ma la voglia di fuga di Shakira deve obbligatoriamente passare attraverso il via libera del 35enne ex compagno, perché se è vero che non si sono mai sposati è altrettanto vero che le decisioni sui due figli dovranno essere condivise. Ebbene, a quanto sostengono in Spagna, è molto probabile che la futura dimora di Milan e Sasha sarà oggetto di una battaglia legale, con un tribunale chiamato a stabilire diritti e doveri. I due bambini sono già in vacanza scolastica, dunque secondo Shakira nulla osterebbe a portarli a Miami per godersi spiaggia e mare della Florida per almeno un paio di mesi.

Ma Piqué, a sua volta in vacanza e fotografato in Svezia con una giovane bionda che dovrebbe essere la 22enne catalana per cui ha perso la testa, si sarebbe messo di traverso, vietando ai figli di lasciare la Spagna. La volontà della cantante di fuggire da un passato che la fa soffrire e da un presente che la spaventa non può prescindere dal fatto che i bambini la seguano e per farlo è necessaria l'autorizzazione del calciatore. Il rifiuto opposto da Piqué si baserebbe sul fatto che tanto tempo lontano dai nonni paterni finirebbe per incidere sui figli: i genitori del calciatore vivono quotidianamente con i piccoli da quando sono nati, poiché abitano nella casa vicina. Quindi il difensore del Barcellona cerca di proteggere quel legame e non permetterà loro di passare due mesi senza vedersi. "Il rapporto tra loro è molto teso, molto distante, e le trattative saranno molto dure", spiega una giornalista catalana. No, le favole non finiscono sempre bene.

511 CONDIVISIONI
Piqué a Las Vegas non se l'aspettava: si ritrova contro un intero stadio a causa di Shakira
Piqué a Las Vegas non se l'aspettava: si ritrova contro un intero stadio a causa di Shakira
Il Barcellona ora sorprende anche Ter Stegen: pronti a sacrificare un
Il Barcellona ora sorprende anche Ter Stegen: pronti a sacrificare un "intoccabile" di Xavi
Il Barcellona incassa 100 milioni, ma non bastano: è ancora caos sui neoacquisti
Il Barcellona incassa 100 milioni, ma non bastano: è ancora caos sui neoacquisti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni