Domenico Berardi ha rinnovato il contratto con il Sassuolo fino al 2024. L'esterno offensivo classe 1994, che ormai sta diventando una bandiera del club visto che è arrivato all'ottava stagione consecutiva in maglia neroverde. In questa stagione si sta confermando come il migliore calciatore della squadra allenata da Roberto De Zerbi visto che Berardi è il capocannoniere del suo club con 6 reti messe a segno nelle 8 giornate di campionato fin qui disputate: l'ultimo è arrivato domenica contro l'Inter ma non è bastato per consentire ai suoi di evitare la sconfitta. Berardi aveva già un contratto in essere fino al 2023, ma era tanta la voglia di continuare il sodalizio con il Sassuolo e il connubio è stato prolungato di un anno.

Dopo le sirene di mercato dello scorso anno, che ad un certo punto lo davano molto vicino alla Fiorentina, il numero 25 ha deciso di prolungare il suo legame con il club neroverde: il futuro prossimo del calciatore calabarese non sembra essere lontano dal Mapei Stadium ma non è detto che le squadre a lui interessate possano tentare delle nuove offensive nelle prossime finestre di mercato.

I numeri sono dalla parte dell'attaccante italiano classe '94, autore di 87 reti totali in 264 partite giocate con il Sassuolo: la speranza del club emiliano è che questa per Berardi possa essere la stagione del definitivo salto di qualità e, per questo motivo, ha deciso di rinnovare la propria fiducia al suo leader offensivo.

Il comunicato ufficiale

Questa la nota ufficiale apparsa sul sito ufficiale e sui canali social del club emiliano:

L’Unione Sportiva Sassuolo Calcio comunica il rinnovo contrattuale delle prestazioni sportive del seguente calciatore neroverde: Domenico Berardi (’94, attaccante) fino al 30 Giugno 2024