1.111 CONDIVISIONI
29 Marzo 2022
23:38

Salah accecato da decine di laser, scandalo in mondovisione: qualificazioni falsate

Le immagini della diretta tv, sia quelle relative all’inquadratura in primo piano di Salah sia quelle panoramiche, testimoniano come il calciatore sia stato disturbato dai laser. E c’è chi si interroga se un eventuale ricorso dell’Egitto non rischi di annullare l’esito della partita.
A cura di Maurizio De Santis
1.111 CONDIVISIONI
Salah disturbato dai laser durante la sequenza decisiva dei calci di rigore contro il Senegal.
Salah disturbato dai laser durante la sequenza decisiva dei calci di rigore contro il Senegal.

Ancora una volta ai calci di rigore. Il Senegal batte l'Egittoe, dopo averlo beffato in finale di Coppa d'Africa strappando il titolo continentale, adesso lo estromette dalla corsa ai Mondiali. In Qatar ci andrà la nazionale di Kalidou Koulibaly che è riuscita a vincere 3-1 sfruttando la sequenza dei tiri dal dischetto: di Sané – compagno di squadra di Salah nel Liverpool – la rete decisiva dagli undici metri. Male, invece, l'egiziano apparso scosso al momento della battuta: suo il primo errore della serie ma il risultato del campo potrebbe essere ribaltato per il ricorso che la selezione dei Faraoni può presentare proprio per quanto accaduto all'esterno dei Reds.

L’impressionante numero di laser diretti dai tifosi verso Salah al momento della battuta.
L’impressionante numero di laser diretti dai tifosi verso Salah al momento della battuta.

Le immagini della diretta tv, sia quelle relative all'inquadratura in primo piano del calciatore sia quelle panoramiche, testimoniano lo scandalo andato in onda in mondovisione. Decine di raggi laser di colore verde proiettati in campo da una comunissima pennetta a pile hanno "colpito" Salah. La sequenza videoclip presa dall'alto mostra la ridda delle luci che sembrano danzare intorno al corpo del calciatore ma il frame impressionante arriva quando gli obiettivi delle telecamere si soffermano sul volto dell'egiziano. Diventa per larga parte di colore verde fosforescente, tale è la quanti di raggi che lo bersagliano.

Accecato dai laser. L’attaccante dell’Egitto preso di mira dai tifosi del Senegal.
Accecato dai laser. L’attaccante dell’Egitto preso di mira dai tifosi del Senegal.

Disturbato, accecato dalle luci verdi. Salah cerca la massima concentrazione. Si presenta all'altezza del dischetto con lo sguardo basso, prova a isolarsi dal clamore dei fischi e delle urla dei tifosi avversari che cercano di condizionarlo. Sarà stato per colpa degli uni (i laser) e degli altri (il frastuono dalle tribune) o anche solo per mancanza di freddezza, fatto sta che sbaglia tutto calciando addirittura sopra la traversa. Al termine dell'incontro esce dal campo protetto dal personale presente sul terreno di gioco.

Non solo Salah. A essere bersagliati dai laser sono stati anche gli altri giocatori dell'Egitto (nessuno invece tra i senegalesi) ecco perché in molti si sono chiesti se possa considerarsi regolare un esito di quel tipo nonostante tutto. Un precedente simile c'è stato ai recenti Europei con Schmeichel della Danimarca illuminato dai laser dei tifosi dell'Inghilterra: venne aperto un procedimento nei confronti della Football Associaton ma l’Organo di Controllo, Etica e Disciplina della Uefa non andò oltre una sanzione di 30 mila euro di ammenda. Sarà così anche per la CAF (Confédération Africaine de Football) in caso di esposto del Paese Nord africano?

1.111 CONDIVISIONI
Redmayne entra al 120' para l'ultimo rigore e porta l'Australia ai Mondiali, battuto il Perù
Redmayne entra al 120' para l'ultimo rigore e porta l'Australia ai Mondiali, battuto il Perù
L'arbitro resta in campo dopo Galles-Ucraina: corre da Zinchenko e fa un gesto meraviglioso
L'arbitro resta in campo dopo Galles-Ucraina: corre da Zinchenko e fa un gesto meraviglioso
Costa Rica ai Mondiali, Campbell in lacrime in tv:
Costa Rica ai Mondiali, Campbell in lacrime in tv: "Vincere o morire, non avevamo scelta"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni