Milan-Genoa è il lunch match della 31a giornata della Serie A 2020-2021. La partita tra i rossoneri di Stefano Pioli e rossoblù di Davide Ballardini, in programma oggi alle 12.30, ha un significato importante per entrambe le squadre: allo stadio Meazza di Milano il Diavolo vuole i 3 punti per tenere accesa la fiammella Scudetto e non perdere il vantaggio sulle dirette concorrenti per un posto nella prossima Champions League. Dal canto suo, il Grifone vuole raggiungere al più presto la matematica salvezza e, dopo la sconfitta di Torino con la Juve, vorrebbe bissare la vittoria a San Siro dopo quella dello scorso anno.

Pioli dovrà fare a meno di Zlatan Ibrahimovic, fermato per un turno dal Giudice Sportivo, e al suo posto dovrebbe giocare Leao. Ballardini non dovrebbe modificare il suo 3-5-2, con il tandem offensivo Gianluca Scamacca e l'ex Mattia Destro. Proprio quest'ultimo all'andata realizzò una doppietta nel pareggio per 2-2 di Marassi.

  • Partita: Milan – Genoa
  • Giorno: domenica 18 aprile 2021
  • Orario: 12.30
  • Canale TV: DAZN1
  • Diretta streaming: DAZN
  • Competizione: Serie A, 31a giornata

Milan – Genoa, dove vederla in TV

La partita tra Milan e Genoa viene trasmessa da DAZN: la si potrà vedere in diretta tv su DAZN1, canale 209 del decoder di SKY, oppure sulle smart tv che hanno la possibilità di accedere alle app e visualizzare tutti i contenuti della piattaforma. La telecronaca del match di San Siro è affidata a Stefano Borghi e il commento tecnico all'ex allenatore Francesco Guidolin.

Dove in streaming Milan – Genoa

Si potrà assistere alla partita del Meazza anche in diretta streaming su DAZN, effettuando l'accesso all'app da tutti i dispositivi compatibili: le smart tv abilitate, oppure – su tutti – smartphone, tablet e computer. In quest'ultimo caso, la visione di Milan-Genoa sarà possibile accedendo al sito ufficiale di DAZN.

Serie A, le probabili formazioni di Milan – Genoa

Pioli non cambierà il  4-2-3-1 con Kalulu, Tomori, Kjaer ed Hernandez sulla linea difensiva, Kessié e Bennacer in mediana e sulla trequarti Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic con Leao punta al posto dello squalificato Ibrahimovic. Donnarumma tra i pali.

Ballardini varierà poco rispetto alla formazione che ha giocato a Torin. Perin tra i pali, difesa a 3 con  Masiello, Radovanovic e Biraschi più Ghiglione e Czyborra sulle fasce. In mezzo al campo torna Strootman, con Badelj e Zajc. In attacco Scamacca e Destro.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Kalulu, Kjaer, Tomori, Hernandez; Kessié, Bennancer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Leao. Allenatore: Pioli.

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Biraschi; Ghiglione, Badej, Strootman, Zajc, Czyborra; Scamacca, Destro. Allenatore: Ballardini.