105 CONDIVISIONI
9 Luglio 2021
18:02

“Mi ha mandato affan***o”: le storie tese tra Verratti e Kuipers, l’arbitro di Italia-Inghilterra

Domenica prossima Marco Verratti e Björn Kuipers si ritroveranno a Wembley per la finale dei campionati Europei tra Italia ed Inghilterra a due mesi di distanza da un precedente tra i due non esattamente improntato a rispetto e stima reciproca. Si giocava Manchester-PSG in Champions League: il dopo partita fu infuocato.
A cura di Paolo Fiorenza
105 CONDIVISIONI

La finale dei campionati Europei tra Italia ed Inghilterra sarà diretta domenica prossima da Björn Kuipers, connazionale di Makkelie che aveva arbitrato la semifinale tra i Tre Leoni e la Danimarca: un grande riconoscimento dunque per la scuola olandese, ed un nome – quello di Kuipers – che evidentemente dà ampie garanzie a Roberto Rosetti, presidente della commissione arbitri dell'UEFA.

Il 48enne multimilionario – sicuramente l'arbitro più ricco al mondo – è uomo di polso e con un curriculum al di sopra di ogni dietrologia, esattamente quello di cui c'è bisogno in questa lunga vigilia in cui qualcuno ha agitato il fantasma di un fantasioso asse tra il presidente dell'UEFA Ceferin e Boris Johnson come ‘ringraziamento' per la condotta del Premier inglese sulla questione Superlega. Kuipers ha diretto la Nazionale azzurra in quattro occasioni: una vittoria, proprio contro l'Inghilterra ai Mondiali del 2014, un pareggio e due sconfitte. Gli inglesi hanno invece incrociato il fischietto olandese in quell'unica circostanza.

Per il resto Kuipers ha una carriera internazionale che dura ormai dal 2006 ed anche a livello di club è al top da parecchi anni, come testimoniano le due finali di Europa League dirette (2013 e 2018) e quella di Champions del 2014 tra Real Madrid e Atletico. Ed a proposito di Champions League, quest'anno l'arbitro olandese ha incrociato la propria strada con quella di Marco Verratti in occasione della semifinale di ritorno persa dal PSG per 2-0 in casa del Manchester City. Una sconfitta che abbinata al successo per 2-1 dei francesi nel match di andata si è tradotta in una dolorosa eliminazione per Mbappé e compagni prima della finale che avrebbe poi vinto il Chelsea.

Un match segnato da parecchie polemiche da parte parigina per alcune decisioni di Kuipers, ma soprattutto per l'atteggiamento tenuto dal fischietto olandese, che Verratti denunciò a caldo in diretta TV poco dopo il fischio finale: "Dell'arbitro l’unica cosa che mi dà fastidio è quando ti manda a fare in culo… mi ha detto ‘fuck you'. Se facessi io una cosa del genere credo che mi squalificherebbero per una decina di giornate". Sono passati appena due mesi: adesso i due si ritroveranno faccia a faccia a Wembley, con la speranza che il fairplay regni sovrano ed il risultato finale non dia motivo a Verratti per qualsivoglia recriminazione…

105 CONDIVISIONI
Pellegrini e Verratti lasciano il ritiro dell'Italia: Mancini perde i due centrocampisti
Pellegrini e Verratti lasciano il ritiro dell'Italia: Mancini perde i due centrocampisti
Italia pigliatutto nel Polo: azzurre campionesse d'Europa, l'Inghilterra si arrende ancora
Italia pigliatutto nel Polo: azzurre campionesse d'Europa, l'Inghilterra si arrende ancora
“Tu stai zitto non lo dici!“: un gesto e la reazione, storie tese tra Rebic e Bonucci
“Tu stai zitto non lo dici!“: un gesto e la reazione, storie tese tra Rebic e Bonucci
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni