Maurizio Costanzo è il nuovo responsabile per le strategie di comunicazione della Roma. L'annuncio è stato dato da un entusiasta Maurizio Costanzo, che da sempre è anche un tifoso della Roma:

Ho firmato un accordo con l'AS Roma come responsabile di strategie della comunicazione. Darò il mio contributo per spiegare bene Roma e i romani e per cercare di ricostruire il clima di amore con i tifosi verso la Roma. Sarà bello fare di una passione una professione.

Dunque dopo aver ingaggiato José Mourinho, che ha dato appuntamento a tutti al 6 luglio – giorno in cui inizierà il ritiro del club giallorosso – e mentre continua a trattare nuovi acquisti, è a un passo il centrocampista svizzero Granit Xhaka dell'Arsenal e dal portiere portoghese del Wolverhampton Rui Patricio – la Roma ingaggia Maurizio Costanzo, che sarà dunque il nuovo responsabile per le strategie di comunicazione della società giallorossa.

Il nuovo slogan della Roma, dice Costanzo, "Sarà è ‘Mejo a Roma'. La prima cosa che farò è stringere bene i rapporti tra Mourinho e la città. Io voglio lavorare molto sui tifosi: mi piacerebbe ad esempio trovare il tifoso più antico, più anziano della Roma. Io sono romano… Mejo a Roma".

Classe 1938, Maurizio Costanzo è un giornalista italiano tra i più noti, da oltre sessant'anni è in attività. Noto al grande pubblico anche grazie alla sua attività lunga e proficua in televisione. Ovviamente il suo programma più popolare è il ‘Maurizio Costanzo Show', ma ancor prima negli anni '70 ebbe enorme successo ‘Bontà loro'. Costanzo è stato anche regista, autore teatrale e conduttore radiofonico. Ma da anni Maurizio Costanzo ha anche un'agenzia di comunicazione che lavora con aziende o personaggi pubblici e da oggi anche con la Roma.